Attività per bambini | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Attività per bambini

Passeggiare negli splendidi giardini cittadini, diventare piccoli archeologi o storici curiosi, esplorare i meravigliosi musei e luoghi d'arte della città, dedicarsi a divertenti letture e giochi all'aperto o in casa... Sono tante le attività per mettere al bando la noia e stimolare la creatività dei piccoli, trascorrendo dei piacevoli momenti in famiglia.

EVENTI SPECIALI, MUSICAL E SPETTACOLI

ELECTROKIDS
Dal 13 al 28 aprile, il primo festival di arte digitale e videomapping dedicato ai giovanissimi e alle famiglie, ospitato negli spazi della VR Arena del Casilino Sky Park. Sedici giorni da vivere in un’esperienza unica, tra luci, suoni e immagini spettacolari, nel fantastico universo delle nuove tecnologie multidimediali, esplorando mondi virtuali, lasciandosi ispirare da installazioni interattive e incredibili videomapping, e sperimentando la propria creatività. Programma completo sul sito ufficiale.

FESTIVAL DELLE SCIENZE DI ROMA - ERRORI E MERAVIGLIE
Dal 16 al 21 aprile, il Festival delle Scienze di Roma torna all’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone con una straordinaria edizione dal titolo Errori e Meraviglie e un ricco calendario di appuntamenti, mostre, spettacoli, visite, incontri, attività didattiche e laboratori, dedicati ai più piccoli e alle famiglie. La manifestazione esplora nuovi scenari con eventi organizzati in collaborazione con Biblioteche di Roma, Bioparco di Roma, Explora Il Museo dei Bambini di Roma e Municipio II. Tutti gli eventi del weekend famiglie, gratuiti fino a esaurimento posti disponibili, si svolgono sabato 20 e domenica 21 aprile, salvo diversamente indicato. In programma: sabato 20 e domenica 21, dalle ore 11 alle 13 e dalle 15 alle 18, la ludoteca scientifica realizzata da Ludo Labo, in collaborazione con GAME Science Research Center e INAF, dove, dagli 8 anni in su, è possibile giocare a una serie di titoli che parlano di scienza; venerdì 19 (ore 15-19) e sabato 20 (ore 10-19), Volley S​3, a cura della Federvolley, allestito negli spazi esterni dell’Auditorium, dove i bambini e i ragazzi (6-12 anni) possono giocare sotto la guida degli Smart Coach della Federazione e, il venerdì, insieme al campione Andrea Lucky Lucchetta; la mostra Meravigliosa natura, umani errori, dai 6 ai 10 anni. Da non perdere le coinvolgenti attività per scoprire, imparare e sperimentare: Costruisci la tua missione dell'Agenzia Spaziale Europea (ESA), dai 9 anni in su; Dalle biglie agli atomi dell'INFN, per bambini dai 6 ai 10 anni; Magnetismo in scatola, a cura del CNR, dagli 8 ai 13 anni; Pianeti di sale dell'INAF, dedicato a diverse fasce d'età; La nostra casa, la terra, a cura di ASVIS - Alleanza Italiana per lo sviluppo sostenibile, per bambini dai 5 ai 7 anni. Maggiori informazioni e programma completo sul sito ufficiale.

VILLAGGIO PER LA TERRA
Dal 18 al 21 aprile, nella splendida Villa Borghese torna la grande festa che celebra la Giornata Mondiale della Terra del 22 aprile e promuovere i temi della sostenibilità ambientale e sociale: quattro giornate interamente dedicate alla Terra con eventi, incontri, spettacoli a ingresso gratuito e un villaggio con laboratori ludici e didattici pensato per i più piccoli, ideato da Earth Day Italia.

FULMINE DELL'APPIA - ROMA APPIA RUN 2024
Sabato 20 aprile, alla vigilia della Roma Appia Run, appuntamento allo Stadio delle Terme di Caracalla per il Fulmine dell’Appia, la gara attesa con trepidazione tutto l’anno dai più piccoli, con prove sulle distanze dai 30 agli 100 metri, aperte a tutti i bambini e ragazzi dai 2 ai 17 anni, che li invita a dimostrare chi è il più veloce. 

FOREVER KIDS
Da aprile, la domenica mattina, a partire dalle ore 11, la Casa del Cinema a Villa Borghese presenta una programmazione dedicata alle famiglie. Due amatissimi e indimenticabili classici del cinema d’animazione inaugurano la rassegna: il 14 aprile, Pets – Vita da animali, l'originale cartoon digitale di Chris Renaud e Yarrow Cheney; il 21 aprile, La carica dei 101, il capolavoro di animazione di Wolfgang Reitherman, Hamilton S. Luske e Clyde Geronimi.

MOSTRE, VISITE, LETTURE E LABORATORI

CASINA DI RAFFAELLO
Le attività della Casina proseguono ogni sabato e domenica, da sabato 13 aprile a domenica 12 maggio: i bimbi dai 2 compiuti ai 4 anni non compiuti potranno giocare insieme ai loro genitori, modellando l’argilla e trovando il posto giusto agli oggetti in base alle forme e ai colori. I bambini dai 4 compiuti ai 6 anni non compiuti si divertiranno a creare una città piena di colori o a trasformare un cerchio in tante altre cose, mentre i bambini dai 6 compiuti agli 11 anni compiuti potranno realizzare un ritratto con le deformazioni riflesse sullo stile di Escher o una scultura filiforme che si muove in equilibrio nel vento. Prenotazione obbligatoria al Call Center 060608. Infine, per l’anno scolastico in corso (2023/2024), gli asili nido e le scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado, possono usufruire del programma di laboratori specifico, attivo fino al 7 giugno 2024, tutte le mattine dal martedì al venerdì. Per maggiori info e richieste, le scuole possono scrivere a casinadiraffaello.scuole@gmail.com.

PLANETARIO DI ROMA
Fino al 30 aprile, i fantastici spettacoli per tutta la famiglia, dedicati all’infinito spettacolo dell’universo, vi aspettano al Planetario di Roma. Prossimi appuntamenti in programma: La Notte Stellata, lo spettacolo astronomico per scoprire con gli astronomi del planetario le stelle, le costellazioni e gli oggetti del cielo profondo; Girotondo tra i pianeti, lo spettacolo giocoso e interattivo per bambini e per le famiglie, in cui la sala del Planetario si trasforma in un’immaginaria rampa di lancio verso i pianeti del sistema solare… e oltre! Space Opera, un viaggio interplanetario con una visuale a 360°, sulle note della suite “Op.32: The Planets” di Gustav Holst, che attraverso il ritrovamento di un disco volante permette di diventare passeggeri di un’astronave aliena e decollare dalla Terra per visitare l’intero sistema solare; Vita da stella, insieme al Dottor Stellarium, si cercano le mamme stellari nascoste negli angoli della galassia fino a scovare ammassi di giovani stelle che giocano tra loro, scoprendo i colori e le ultime fasi della vita delle stelle, dalle nebulose planetarie dalle esplosioni di supernovae, dalla nane bianche alle stelle di neutroni, fino ad arrivare a schivare un immenso buco nero! Ritorno alle stelle, la grande cupola digitale si dischiude e ospitare luci e storie provenienti dall’universo intero per svelare indagini scientifiche, scoperte stupefacenti, attraversando gli scenari mitici delle costellazioni e sorvolando pianeti, nebulose e galassie; Ecologia Cosmica: Figli delle Stelle, Custodi della Terra, per ammirare la Terra affacciandoci alla Cupola della Stazione Spaziale, e soffermarci sulla sua piccolezza, fragilità e unicità;Accade tra le stelle, un viaggio tra pianeti, satelliti naturali e artificiali, comete, asteroidi e anche le cosiddette stelle cadenti, accompagnati dal Dottor Stellarium, per scoprire tutto quello che si muove tra le stelle di notte e di giorno; l’appassionante Interstellari – il viaggio delle sonde VoyagerDate e orari sul sito ufficiale.

LA PIÙ GRANDE MOSTRA DI MATTONCINI LEGO
Al The Wow Side – Shopping Centre arriva la nuova, inedita mostra di costruzioni Lego® più grande d’Europa: 1000 metri quadrati di spazio dedicati ai mattoncini più famosi al mondo con sette milioni di pezzi utilizzati per dare vita a costruzioni uniche, di cui numerose interattive, tra oggetti educativi, figure a grandezza naturale, personaggi storici e cinematografici, grandi edifici, invenzioni, natura e mondo dell'arte e della musica.

ATTIVITÀ PER BAMBINI E FAMIGLIE AL PALAZZO DELLE ESPOSIZIONI
Al Palazzo delle Esposizioni, in programma tante iniziative dedicate a bambini e alle famiglie. Prossimi appuntamenti: domenica 21 aprile, 5 e 19 maggio, e 9 giugno, alle ore 11.00, Sotto il segno di Accardi, visita animata dedicata alla vita e alle opere della grande artista e laboratorio per sperimentare a partire da un segno astratto, per ragazzi dai 7 agli 11 anni. Domenica 14 e 28 aprile, 12 e 26 maggio, alle ore 11.00, Lascia un segno!, letture e laboratorio per bambini dai 3 ai 6 anni attraverso un itinerario visivo nel mondo di Carla Accardi e nei libri d’arte per bambini.

COLOR HOTEL
Negli spazi di The Wow Side Shopping Centre, una sorprendente area interattiva permanente con 11 diverse ambientazioni che vi accompagna in un viaggio di gioco, fantasia, scoperta ed emozioni in un percorso di 4.000 mq dedicato al gioco e al divertimento.

MUSEUM OF DREAMERS
Fino al 18 maggio 2024, il PratiBus District ospita la mostra immersiva composta da 21 installazioni in cui immergervi in un universo che unisce divertimento, sogno e tecnologia, tra proiezioni, suoni, luci, elementi interattivi e installazioni stupefacenti.

MUSEO DELLE ILLUSIONI
Uno spazio interattivo, a pochi passi dalla Basilica di Santa Maria Maggiore, dove nulla è come sembra: trucchi, effetti ottici, giochi di luce, attrazioni e stanze particolari, tra scienza, fisica e psicologia, per divertirsi e imparare, svelare gli inganni della mente e mettere alla prova i cinque sensi. 

PICCOLI ESPLORATORI A VILLA MEDICI
La domenica, alle ore 11.00, le visite didattiche per famiglie con bambini da 5 a 11 anni ci accompagnano alla scoperta di Villa Medici, trasformandoci in grandi esploratori…di opere d’arte! L’attività è intervallata da giochi, indizi e momenti di creazione artistica per una grande avventura tra tesori artistici e storie mitologiche. 

TUTTI A SANTA CECILIA
Tornano le attività della storica Accademia musicale dedicate ai bambini, ai ragazzi e alle famiglie che vogliono avvicinarsi al mondo della musica. Concerti, spettacoli e lezioni-concerto per conoscere il fantastico mondo delle note, tra creatività e divertimento. Scopri il programma 2023-2024.

CINEBIMBICITTÀ
Uno spazio laboratorio dedicato alle famiglie e ai bambini dai 5 ai 12 anni, con visite animate e laboratori per scoprire la storia di Cinecittà, conoscere i segreti della finzione cinematografica e sperimentare i mestieri del cinema. Con il suo ricco calendario di eventi, potete scoprire tante curiosità sui celebri Studios, i set di grandi produzioni, i percorsi espositivi di Cinecittà si Mostra e del MIAC – Museo Italiano dell’Audiovisivo e del Cinema. In programma tante visite animate e laboratori in italiano, inglese e francese per bambini e famiglie. Info su calendario laboratori, orari e percorsi espositivi sul sito ufficiale.

BIBLIOTECHE DI ROMA
Tanti gli appuntamenti dedicati a bambini e ragazzi. Sabato 13 aprile, alle ore 11, la Biblioteca Joyce Lussu ospita l'incontro su Prima Vennero, gioco di ruolo che narra la storia di un gruppo di fuggitivi nella Berlino del 1942. Appuntamento mercoledì 24 aprile alla Biblioteca Giordano Bruno con Un mondo di favole, l'appuntamento mensile per bambini dai 6 ai 10 anni, con lettura di fiabe di altri paesi e laboratorio creativo per conoscere il resto del mondo. Fino al 3 giugno 2024, alla Biblioteca Flaminia tornano i laboratori Playing&Stories dedicati al gioco di ruolo. Le biblioteche vi aspettano per tante letture: tutti i mercoledì alle 17, fino al 29 maggio, la Biblioteca Enzo tortora ospita Storie a merenda, letture interculturali per bambini dai 3 ai 6 anni; il venerdì, fino al 10 maggio, Libri Li(b)eri, un ciclo di incontri di lettura a cadenza settimanale per bambini tra gli 8 e i 10 anni alla Biblioteca Joyce Lussu, che, fino al 23 aprile, ospita Le città invisibili, laboratori di lettura teatralizzata; Ti leggo una storia, ogni martedì (da 0 a 3 anni) e ogni giovedì (da 4 a 6 anni), alle ore 17, presso la Biblioteca Goffredo Mameli; alla Biblioteca Casa dei Bimbi, tutti i lunedì pomeriggio alle 17, tornano le letture per i più piccoli con Trotterellando tra le storie: filastrocche, storie, albi illustrati e tanto altro per bambini dai 12 ai 36 mesi; tutti i giovedì alle ore 17, la Biblioteca Raffaello ospita gli incontri Crescere Leggendo, per bambini dai 3 ai 6 anni. Per il ciclo Nati per Leggere, alla Biblioteca Casa dei Bimbi ogni martedì, alle 17, letture per bambini e bambine dai 3 ai 6 anni; fino al 20 giugno 2024ogni mercoledì alle ore 17.15 per i bambini da 0 a 6 anni, e il primo e il terzo giovedì del mese, alle ore 17, per i bambini da 0 a 3 anni, l'Angolo delle storie alla Biblioteca Gianni Rodari. Scoprite il programma!

TEATRI

TEATRO VERDE
Il Teatro Verde vi aspetta per la nuova stagione dedicata alle famiglie. Fino al 12 Maggio 2024, La Libreria Fantastica, uno spettacolo che, tra canzoni, libri e personaggi divertenti, accompagna il pubblico in un viaggio giocoso e fantastico che aiuta ad affrontare i problemi piccoli e grandi di ogni bambino. Il 13 e 14 aprile va in scena Il paese dei colori, lo spettacolo poetico, musicale e divertente che racconta la storia di 5 regni, caratterizzati da emozioni, atteggiamenti e colori diversi e divisi da muri altissimi, fino a quando succede qualcosa di imprevisto. Il 20 e 21 aprile, Il Gatto con gli stivali vede in scena due facchini che, tra scatole, buste, cappelliere, pacchi, pacchetti, musica e burattini, danno vita alla favola dell'astuto felino che, con fantasia, coraggio e l'aiuto dei bambini, sconfigge un orco e riesce a far innamorare una principessa di un povero mugnaio.

TEATRO MONGIOVINO ACCETTELLA
Il 20 e 21 aprile va in scena Il pesciolino lucente, lo spettacolo con burattini e oggetti animati, dedicato all'amicizia, alla solidarietà e all'accettazione della diversità, che vede protagonista Arcobaleno, un pesce bellissimo ma vanitoso, che, attraverso la condivisione, scoprirà la felicità. Il 4 e 5 maggio, Susina racconta di una ragazzina che veste solo di viola e, dopo aver trovato nella sua borsetta un piccolo seme, si trova a vivere un'avventura fantastica.

TEATRI IN COMUNE
Il 14 aprile, il Teatro Tor Bella Monaca presenta Chi me l'ha fatta in testa, che racconta di una graziosa talpa, la quale, con l'aiuto di due mosche, dovrà svolgere minuziose indagini per scoprire il colpevole di uno spiacevole incidente! Domenica 21 aprile, Le avventure di Pinocchio è lo spettacolo con cui degli attori, nelle vesti di bambole di pezza, interpretano i personaggi del celebre romanzo di Collodi, in versione riadattata, tra gioco e magia delle ombre. Giovedì 25 aprile, i bambini del Coro Multiculturale Cantamondo presentano un incantevole concerto con musiche della tradizione popolare internazionale. Ogni martedì, fino al 30 giugno 2024, il Teatro del Lido di Ostia propone Chi è di scena, il laboratorio teatrale pensato come strumento per la promozione del benessere dei bambini dai 6 ai 10 anni e dagli 11 ai 13 anni. 

CENTRALE PRENESTE TEATRO
Fino al 6 maggio, il Teatro presenta una rassegna domenicale dedicata alle famiglie. Domenica 14 aprile va in scena Nella pancia di papà, una riscrittura di Cappuccetto Rosso che indaga il rapporto tra padre e figlia. Domenica 21 aprile è la volta di Fiabe delle Terre, raccolta di fiabe popolari da tutto il mondo per bambini dai 3 ai 10 anni.

TEATRO LE MASCHERE
Nell'ambito della stagione teatrale Fiabe e Biscottini, domenica 14 e 21 aprile va in scena I Promessi Sposi - quel guazzabuglio del cuore umano, la storia dei due celebri personaggi di Manzoni che, convocati in un tribunale immaginario a raccontare la loro versione dei fatti, ricostruiscono la complessa vicenda tra confessioni e flash back.

TEATRO PEGASO
Il teatro nel quartiere del Lido di Ostia propone un cartellone di spettacoli dedicato ai più piccoli e alle famiglie. Prossimi appuntamenti: domenica 14 aprile, Encanto della Compagnia Road to Wonderland; Domenica 28 aprile, Buone vacanze, Maestro Ciambello!

TEATRO AURELIO
In programma, un cartellone di divertenti ed emozionanti proposte per tutta la famiglia. Sabato 27 aprile, Le avventure di Hercules racconta la storia di uno dei grandi eroi della mitologia, il giovane Ercole, un semi-Dio nato dall’unione tra Zeus e la mortale Alcmena, ponendo l'accento sulla diversità e sulle "fatiche della vita", tra divertimento e magia.

TEATRO DEGLI AUDACI
Il teatro di Montesacro vi aspetta il 13 e 20 aprile con Pinocchio, la splendida storia del vivace burattino, nato dalle mani del mastro Geppetto, tratta dal romanzo di Carlo Collodi. Il 27 aprile e il 4 maggio va in scena La spada nella roccia, l'appassionante storia secondo cui l’uomo che riuscirà a estrarre la spada diventerà il re di tutta l’Inghilterra: ma, invece che un uomo, il predestinato potrebbe essere un ragazzo.

TEATRO MARCONI
Il teatro presenta un’appassionante ed emozionante rassegna dedicata a bambini e ragazzi. Il 13 aprile, il teatro presenta Oceania, spettacolo della Compagnia Teatro Barnum. Il 20 aprile è la volta di Tu sì che Disney, lo show, anzi il talent, condotto da un presentatore e dedicato ai personaggi Disney che tornano sul palco e si rimettono in gioco con i loro nuovi talenti, tra sfide musicali, coreografie, comicità, gossip e cucina.  

TEATRO NINO MANFREDI
Il 14 aprile, il teatro presenta Oceania, spettacolo della Compagnia Teatro Barnum. Il 21 aprile è la volta di Tu sì che Disney, lo show, anzi il talent, condotto da un presentatore e dedicato ai personaggi Disney che tornano sul palco e si rimettono in gioco con i loro nuovi talenti, tra sfide musicali, coreografie, comicità, gossip e cucina.  

TEATRO SAN CARLINO
Fino al 28 aprile, il teatro presenta Pierino e il lupo lupone, spettacolo in cui Pulcinella, dopo aver sentito il suono, poi melodia, di alcuni animali e aver visto apparire in scena i protagonisti, racconta la celebre storia del bambino che deve fronteggiare il minaccioso lupo. 

TEATRO SETTE
Il 13 e 20 aprile va in scena Peter Pan from Neverland, spettacolo bilingue in italiano e inglese che racconta la celebre storia del ragazzo che non voleva crescere.

TEATRO DEI BURATTINI AL GIANICOLO
Lo storico teatrino di marionette vi aspetta per i tradizionali e divertenti spettacoli che vedono protagonisti Pulcinella e straordinari burattini ricordo. Aperto il sabato e la domenica con spettacoli a ripetizione dalle 10.30 alle 13 e dalle 16 alle 18.30. Orari sulla pagina Facebook ufficiale.

PARCHI A TEMA, MUSEI E ATTRAZIONI INTERATTIVE E MULTIMEDIALI

CASA DELLE FARFALLE
Fino al 9 giugno 2024 torna un luogo magico e immersivo dove vivere un’esperienza unica ed emozionante a diretto contatto con alcune delle farfalle esotiche più belle del mondo. Nella grande serra, fulcro dell’attività, è stato ricreato un vero e proprio ambiente tropicale in cui oltre trenta specie di farfalle svolazzano, depongono uova, si alimentano e si corteggiano in una danza magica. Biologi ed entomologi qualificati vi forniranno tutte le informazioni utili per la vostra visita alla scoperta dell’intero ciclo vitale della farfalla. 

BONELLI PLAYGROUND
Dal 13 aprile al 29 settembre, Villa Bonelli vi aspetta con Bonelli Playground, tante attività - sport, laboratori e arte - a ingresso libero, da vivere in famiglia. Previste giornate aperte di giochi sportivi e motori (basket, pallavolo, baseball, karate, box, skate, calcio freestyle), attività ludico-ricreative per differenti fasce di età, laboratori di movimento creativo e attività olistiche e, dal 20 aprile, attività sportive individuali o di gruppo, spettacoli e concerti, organizzati da Aps Disambigua con le Associazioni del territorio, le scuole, gli artisti e i cittadini, ospitati in un apposito spazio di 150 metri quadri.

TECHNOTOWN
L'hub della scienza creativa nel Villino Medioevale di Villa Torlonia riprende le attività con un progetto tutto nuovo. Mostre, corsi, incontri, performance live e laboratori per ragazze e ragazzi a partire dai 12 anni, factory creative e numerose attività dedicate a scienza, tecnologia, ingegno, arte e matematica, tra cui musica elettronica, fotografia, 3D printing, cianotipia e molto altro. Tra le tante novità, la prima Casa del Podcast al mondo, in cui immergersi nell'universo dei contenuti audio digitali. 

ROMA IMPERIALE - VIRTUAL REALITY BUS
Un piccolo bus elettrico tutto rosso, che viaggia nel tempo tra le strade della Capitale per raccontarci la sua storia millenaria e farci ammirare i capolavori della Roma antica in 3D, partendo da Via del Teatro di Marcello, angolo Piazza Venezia, accanto alla scalinata della Basilica di Santa Maria in Ara Coeli, portandoci dai Fori Imperiali al Colosseodal Palatino al Circo Massimo e al Teatro di Marcello. Come per magia, i suoi grandi finestrini trasformeranno le maestose rovine imperiali in luoghi splendenti e pieni di vita, accompagnandoci in una meravigliosa avventura e facendoci vivere un’esperienza immersiva indimenticabile. 

EXPLORA - Il MUSEO DEI BAMBINI
Explora vi aspetta con allestimenti interattivi tutti da scoprire: il supermercato, il camion dei pompieri, l’orto, la fontana, il riuso, il gioco del vento, l’area Piccoli Exploratori, l'area per riflettere e approndire le Pari Opportunità, l'Economia, le emozioni, la tutela dell'ambiente e tanto altro! Scoprite le fantastiche novità, le installazioni e i percorsi per trasformare la visita del museo in una giornata all'insegna dell’avventura, della creatività e della scoperta! Giocate, sperimentate, progettate, lasciate libera la fantasia! Scopriamo insieme le curiosità su alcune delle costruzioni storiche della città e su come progettare, realizzare e testare grandi costruzioni con le Sfide di STEM grazie al grande tavolo che coinvolge i bambini in una serie di sfide ingegneristiche, costruendo strutture sospese o a prova di altezza con diversi mattoncini in legno, impararando a riconoscerne i diversi elementi che le compongono. Orari di apertura e maggiori info suwww.mdbr.it

BIOPARCO
Il meraviglioso Bioparco di Roma vi aspetta, basta acquistare il biglietto di ingresso on line o presso le biglietterie. Il sabato tornano gli appuntamenti con i pasti degli animali per scoprire cosa mangiano lemuri (ore 11.30), elefanti (ore 12.00), orsi (ore 12.30), scimpanzè (ore 14.00), foche (ore 15.30) e pinguini del Capo (ore 16.00). La domenica, è la volta di Animali & Pregiudizi, un incontro ravvicinato e senza barriere con blatte soffianti, furetti, rospi, insetti stecco e molti altri animali "brutti" e spaventosi ma importantissimi per l’equilibrio dell’ambiente naturale (ore 11.00, 11.45, 12.30, 13.45, 14.30, 15.15). Potete scoprire il meraviglioso parco e i suoi tanti ospiti (1.200 animali di circa 150 specie) anche trasportati da un trenino, il Bioparco Express. Infine, uno speciale percorso attraversa il Bioparco portandoci alla scoperta di tutti gli animali della Bibbia, con un QR code per conoscere la storia della specie in Israele e le iniziative per promuoverne il reinsediamento nella regione e/o tutelarne la sopravvivenza. 

BUTTERFLY EDEN
Il paradiso delle farfalle tropicali al centro di Roma: negli splendidi giardini dell’Orto Botanico di Roma, una tendostruttura moderna e luminosa è la casa dove vivono e si riproducono in libertà farfalle e falene tropicali dalle straordinarie livree. Il Butterfly Eden è aperto tutto l’anno con elementi naturali e ambientazioni sempre diversi, realizzati abbinando specifiche specie di farfalle ai colori e alle forme delle foglie e dei fiori del giardino tropicale indoor, per vivere straordinarie esperienze tematiche sempre nuove. 

VIGAMUS - THE VIDEO GAME MUSEUM OF ROME
Il primo museo italiano dedicato al videogioco, con collezioni di giochi, console, macchine d’epoca e pezzi unici, mostre temporanee su alcuni dei giochi più famosi e oltre 30 postazioni per giocare con i migliori videogame di oggi e del passato. Nella VR Room i visitatori potranno provare l’ebbrezza di indossare il visore e scoprire che cosa vuol dire immergersi nel mondo virtuale del proprio videogioco preferito e osservarlo dagli occhi del protagonista!

LUNEUR PARK
Il giardino delle meraviglie di Roma è un’oasi di puro divertimento e adrenalina interamente all’aperto, da vivere con tutta la famiglia in totale sicurezza. Sono ben 25 le attrazioni tra giostre e giochi, immerse nel verde: il Brucomela, la Ruota Panoramica, la Barcamatta, il Buffoplano... c'è solo l'imbarazzo della scelta! Novità di quest’anno è il Grande Frisbee, pronto a trascinare i bambini più coraggiosi su e giù a bordo di un rotante disco volante.

ZOOMARINE
Un tuffo nell’acqua e nel divertimento: Zoomarine è uno zoo marino, un parco acquatico e un parco divertimenti, con piscine, scivoli, montagne russe acquatiche, giostre e tante altre attrazioni e percorsi interattivi. Tra le ultime novità, il Museo del Selfie, per scattare foto originali nuotando per esempio in una vasca colorata con 15mila palline, e il Giardino dei Lemuri, per conoscere da vicino questi buffi animali dai grandi occhi ipnotici. Fino al 24 marzo, il parco apre Zoomarine Discovery, l'iniziativa che permette a grandi e piccini (esclusi i weekend di Carnevale) di visitare il parco per conoscere più da vicino i segreti della natura, lo stile di vita e le esigenze degli animali attraverso una serie sessioni educative e laboratori esclusivi attivi solo in queste giornate speciali, come gli incontri ravvicinati e conoscitivi con i Lemuri e con gli Alpaca. Inoltre, aperte alcune attrazioni come Zooscuola Guida, Era dei Dinosauri, Terra dei Draghi, Museo del Selfie, Cinema 4D e il Regno di Camelot. Per gli orari e i giorni di apertura, consultate il sito ufficiale

DINOSAURI IN CARNE E OSSA
Proprio così: i “Dinosauri in Carne e Ossa” sono tornati a pochi passi da Roma scegliendo un ambiente naturale come l’Oasi WWF di Macchiagrande, una delle aree protette più importanti del litorale laziale: una mostra suggestiva e “paurosa” (aperta sabato e domenica dalle 9.30 alle 18.00, con ultimo ingresso alle 16.30) che racconta la vita dal tempo dei dinosauri sino ai giorni nostri, facendoci riflettere sull’impatto spesso negativo che l'uomo ha sulla natura. 

STADIO OLIMPICO TOUR
Per i tifosi e gli appassionati dello sport di ogni età si aprono le porte del grande Stadio Olimpico. Un percorso di visita in italiano e inglese, con tecnologie multimediali innovative, per vedere da vicino i suoi luoghi più segreti (dagli spogliatoi degli Azzuri, della Roma e della Lazio al campo di gioco) ed emozionarsi davanti a magliette, cimeli, memorabilia e coppe legati a grandi protagonisti e grandi momenti. 

MEMORIA GIOCOSA BIBLIOMUSEO - MUSEO STORICO DIDATTICO DI GIOCHI, GIOCATTOLI E MEMORABILIA DEL ‘900
Aperto il venerdì e il sabato, il museo nasce dalla collezione del viennese Fritz Billig con quasi tremila giocattoli in latta costruiti tra gli anni Venti e Sessanta del Novecento. Il museo offre anche un servizio di biblioteca tematica sulla storia del giocattolo, la storia dei giochi di strada, libri pop up sulle fiabe e i giocattoli in latta dei personaggi dei fumetti. In esposizione anche un grande paesaggio ferroviario arredato con stazioni, cavalcavia, passaggi a livello, pensiline, casette e ponti, sul quale corrono quattro treni su rotaie elettriche. 

ROMA WORLD 
Il Parco natura dell’Antica Roma: a fianco di Cinecittà World, il villaggio accampamento delle legioni romane è pronto ad accogliere in sicurezza nuovi visitatori a caccia di emozioni. Un’occasione imperdibile per trascorrere una giornata da antichi romani: si può assistere alle sfide tra gladiatori, fare shopping tra le bancarelle dell’antico mercato, mangiare nella Taberna, provare il tiro con l’arco, visitare il set del film kolossal Ben Hur, ammirare il volo dell'aquila e degli altri rapaci, salire sulla biga per provare l’emozione della corsa nella spettacolare Arena. Per gli orari e i giorni di apertura, consultate il sito ufficiale

CINECITTÀ WORLD 
40 attrazioni e 7 aree a tema dedicate ai grandi generi cinematografici: Cinecittà, Roma, Spaceland, Far West, e tanto altro. In più, 6 spettacoli live al giorno e tanti eventi speciali per tutte le età e per tutti gusti. Fino al 30 settembre, a Cinecittà World puoi anche fare il bagno e andare in spiaggia: nel parco acquatico di Aqua World puoi trovare la Cinepiscina, la prima piscina cinematografica d'Italia di oltre 1700 metri quadrati, e Paradiso, il Fiume Lento, il lazy river lungo 300m dove farti cullare dalla dolce corrente su morbidi gommoni in totale relax. Nell’area sono presenti spiagge attrezzate con centinaia di ombrelloni e lettini gratuiti (fino a esaurimento), spogliatoi, docce, bagni e armadietti. Per gli orari e i giorni di apertura, consultate il sito ufficiale

MAGICLAND 
Con i suoi 60 ettari tutti intorno a un grande lago, è uno dei più grandi parchi divertimenti d’Italia. Accompagnati dalla magica mascotte Gattobaleno, un gatto pacioccone e coloratissimo che vi seguirà lungo il percorso, potrete scoprire le ben 39 attrazioni del parco, divise in adrenaliniche, per tutti e per bambini, o visitare il Cosmo Academy Planetarium, il planetario più grande con proiezione full dome in tecnologia laser 4k. Anche i bambini più piccoli possono trovare i loro spazi giochi da soli nel Jungle Camp e, per esempio, divertirsi sulla mini montagna russa di Esplorabruco, l’escavatorino a misura di bambini o il Gattobaleno Time machine. Per gli orari e i giorni di apertura, consultate il sito ufficiale

IL FANTASTICO MONDO DEL FANTASTICO 
Un parco a tema dedicato al mondo della fantasia e dell'immaginazione per scoprire leggende, amori, duelli, brividi e … tanto altro! Supereroi, principesse e pirati, e tanti protagonisti delle favole più amate vi aspettano nell’antico Castello di Lunghezza, a pochi chilometri dal centro di Roma, e nel parco che lo circonda. Per gli orari e i giorni di apertura, consultate il sito ufficiale.  

ITINERARI CURIOSI IN CITTÀ

GIOIELLI NEL VERDE: LA GRANDE BELLEZZA ALL'ARIA APERTA
Dal centro storico alle porte della città, "esploriamo" alcuni  giardini romantici e “segreti” in cui passeggiare, rilassarsi, fare uno spuntino all’aria aperta, divertendoci a scoprire storie e curiosità e ammirando testimonianze archeologiche, piante e fiori esotici, panorami mozzafiato e la magia dei colori di Roma.

I FANTASMI DI ROMA
In una città come Roma, dove la storia pervade ogni strada e ogni pietra, alcune delle figure storiche che l’hanno popolata in vita pare che ancora lo facciano in forma di spirito o fantasma. Leggenda, fantasia o realtà, queste presenze occulte dalla vita tormentata, la cui anima è rimasta intrappolata tra il mondo dei vivi e quello dei morti, di notte vagano nei luoghi che le videro protagoniste. La Pimpaccia sul suo carro infuocato stracolmo di tesori che corre forsennato su Ponte Sisto, Messalina che vaga sul Colle Oppio, e poi Beatrice Cenci, Cagliostro, e altri ancora...

ROMA DA BRIVIDI
Mani mozzate, magia nera, suggestioni gotiche e spiriti senza pace: tra le tante anime di Roma ce ne è anche una dark che si intravede dietro scorci incantevoli, monumenti classici e meraviglie barocche. Storie macabre, leggende sinistre e atmosfere inaspettatamente inquietanti di alcuni angoli della città vi faranno provare quell’inconfondibile brivido freddo lungo la schiena, non soltanto a Halloween. Preparatevi a imbarcarvi in un tour insolito e terrificante alla scoperta di sette tra i posti più spaventosi di Roma.

UNO ZOO DI PIETRA
Scopriamo gli affascinanti animali simbolici che si nascondono nelle vie del centro storico della città! Passeggiando, ammiriamo la la Lupa Capitolina che allatta Romolo e Remo, i due Leoni egizi della Cordonata del Campidoglio, l'elefantino della Minerva o le misteriose salamandre di San Luigi dei Francesi. Siete pronti a un avventuroso viaggio nei miti e nella storia di Roma?

LE STATUE PARLANTI
Sapevate che a Roma ci sono delle statue parlanti? Si trovano nel centro storico e si chiamano con nomi specifici: Marforio, il Babuino, il Facchino, l’Abate Luigi, Madama Lucrezia e il Pasquino. In passato, si usavano per manifestare le critiche verso i potenti e le curiose statue si rimandavano pungenti battute da una parte all’altra della città!

PASSAGGIO SUL TEVERE: ALLA SCOPERTA DEI SETTE PONTI PIÙ ICONICI DI ROMA
Simbolo universale di unione e collegamento tra l’uomo e la città, i ponti hanno rappresentato, e ancora rappresentano, nella storia di Roma, un fondamentale e potente mezzo strategico per gli spostamenti, le relazioni e i commerci. Lungo il Tevere, fiume con cui la Capitale e i suoi cittadini intrattengono da sempre un rapporto simbiotico, se ne contano decine che, oltre a essere il trait d’union tra le sue sponde, sono splendide creazioni dell’ingegno umano e una delle maggiori attrazioni della Città Eterna. In un mix di architetture antiche, con strutture ancora percorribili dopo millenni, e ardite visioni contemporanee, i ponti di Roma ci regalano scorci di irripetibile bellezza e itinerari di visita inconsueti, dove storia, natura e romanticismo si fondono in ricordi indimenticabili, tutti da raccontare. Quali tra i ponti che attraversano il Tevere esprimono maggiormente l’identità della città più amata del mondo? Scopriamolo insieme.

SETTE MODI DI DIRE PER SCOPRIRE ROMA E IL ROMANESCO
Scopriamo la simpatia, l'ironia e l'effervescenza di sette espressioni romane colorate e vivaci, ispirate da luoghi, monumenti ed eventi passati alla storia e nate da un dialetto che grandi poeti come Giuseppe Gioacchino Belli e Trilussa imposero come lingua letteraria.

SETTE VIE DAL FASCINO BESTIALE
Quadrupedi, uccelli, insetti, pesci e serpenti, animali domestici, da cortile, selvatici ed esotici, rappresentati fedelmente o con tanta fantasia: è lo zoo delle meraviglie da scoprire passeggiando, anche solo virtualmente, tra le vie e i vicoli del centro storico, su monumenti, chiese e fontane, o nascosti inaspettatamente sulle insegne stradali!

SETTE SOPRANNOMI AD ARTE
Confetto succhiato, Dinosauro, Macchina da scrivere e Pulcino della Minerva: sono alcuni dei curiosi soprannomi di monumenti e opere di Roma, ribattezzati nei secoli dalla fantasia popolare! Scopriteli nel nostro itinerario per piccoli "studiosi"!

Ti potrebbe interessare anche

Casina di Raffaello

Casina di Raffaello
Casina di Raffaello
Istituzioni culturali
Share Condividi

La ludoteca di Villa Borghese dedicata a tutti i bambini dai 3 ai 14 anni

TAG 
Roma Junior

Media gallery

Le tue utility