news | Page 6 | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

news

Aida

Location

Aida, Piazza Beniamino Gigli, 7
Piazza Beniamino Gigli, 7
41° 54' 2.178" N, 12° 29' 44.7036" E

Moda tra arte e cultura 

Title 
Moda tra arte e cultura 
Abstract 

Bellezza e arte, magnifiche spettatrici di una storia millenaria

descrizione 

Il dialogo tra arte e moda vive in un continuo gioco di specchi e rimandi, in un rapporto d’amore che si nutre di stimoli e innovazioni. E di bellezza, che va cercata ed esaltata ma anche preservata, quale magnifica depositaria della storia della città.

Entriamo, per esempio, nel celebre flagship store di via del Tritone firmato dai marchi più prestigiosi del fashion system: scendendo al piano interrato, vedremo trionfare in tutta la loro magnificenza 15 arcate dell’antico Acquedotto Vergine, rinvenute durante i lavori per l’esclusivo megastore, e quindi restaurate e protette da uno speciale allestimento hi-tech.

Ma percorsi e scambi creativi si intrecciano un po’ ovunque in città: maison e couturier legano la loro immagine alla città eterna finanziando opere di restauro del patrimonio artistico e architettonico, e realizzando talvolta in quegli stessi luoghi sfilate o eventi memorabili.

Cominciò Laura Biagiotti nel 1998 con il restauro della michelangiolesca Cordonata capitolina, seguita dalle fontane di piazza Farnese e dalla Dea Roma in piazza del Campidoglio, dove la stilista ambienta nel 2020 lo show Roman Renaissance.

Ma gli esempi si moltiplicano: basta pensare agli interventi finanziati da Tod’s al Colosseo, al restauro della Scalinata di Trinità dei Monti, dei mosaici delle Terme di Caracalla e dell’Area sacra di Largo di Torre Argentina (ancora in corso) a opera di Bulgari, o al recupero della Rupe Tarpea sponsorizzato da Gucci, che nel 2021 porta le sue collezioni nei saloni dei Musei Capitolini.

È dedicato invece alla vera “voce” di Roma il progetto “Fendi for Fountains” che ha restituito negli anni bellezza e splendore all’iconica Fontana di Trevi ma anche al Fontanone del Gianicolo, alla Fontana del Mosè in piazza San Bernardo e alla Mostra della nuova Acqua Vergine al Pincio.  

Ti potrebbe interessare anche

Fare acquisti

Fare acquisti
Fare acquisti

Roma è una meta essenziale per lo shopping, per tutti i gusti e tutte le tasche

TAG 
immagine copertina 
Modificato da redazione 

Moda tra storia e tradizione

Title 
Moda tra storia e tradizione
Abstract 

Glamour, mito e bellezza: una città dove anche la moda è leggenda

descrizione 

La moda non è un qualcosa che esiste solo sotto forma di abiti, ma è nel cielo e nelle strade, diceva Coco Chanel, e Roma è proprio uno di quei luoghi dove, in modo ovattato, raffinato, non frenetico, ogni cosa è stata ed è “moda”.  È un sentire discreto, racchiuso nell’animo della città, che attraversa le sue strade e modella le sue architetture e il suo stile di vita.

Il connubio tra Roma e l’alta moda nasce già nel 1871, con l’insediamento della corte sabauda, l’arrivo di nuovi sarti e la nascita di eleganti atelier.

Ma è con la Dolce Vita che il glamour esplode in città: sullo sfondo di Fontana di Trevi, piazza di Spagna e via Veneto, sfilano abiti con tessuti e dettagli preziosi, indossati dalle dive del grande schermo, le muse dei capolavori italiani e dei colossal americani girati negli Studi di Cinecittà.

La moda inizia così a fare rima con il cinema: lo dimostrano le creazioni delle sartorie di costume capitoline – AnnamodeCostumi d’artePeruzziFarani, PieroniTirelli – le cui capacità, artistiche e artigianali, sono state recentemente raccontate nel progetto RoMaison, nato dalla mostra realizzata nel 2020 nel Museo dell’Ara Pacis.

Si è così scoperto uno straordinario patrimonio diffuso di archivi di moda, che insieme ad altre preziose testimonianze, come la collezione di abiti, cappelli e calzature del Museo Boncompagni Ludovisi, permette di tracciare la storia del vero Made in Italy.

Parlando di storia, proprio da Roma, in piazza Mignanelli, inizia nel 1961 la geniale avventura creativa di Valentino: la Maison, oggi diretta Pierpaolo Piccioli, ha rinnovato il legame con la città con The Beginning, la spettacolare sfilata di Haute Couture Autunno Inverno 22.23.

Ti potrebbe interessare anche

Fare acquisti

Fare acquisti
Fare acquisti

Roma è una meta essenziale per lo shopping, per tutti i gusti e tutte le tasche

TAG 
immagine copertina 
Modificato da redazione 

Moda tra creatività e vintage

Title 
Moda tra creatività e vintage
Abstract 

Tra vicoli e piazze, dove nascono tendenze e genio creativo 

descrizione 

Con le sue straordinarie bellezze e la sua storia millenaria, da sempre Roma è fonte privilegiata di ispirazione per i giovani talenti dello stile che, attraverso i numerosi percorsi formativi erogati dalle scuole di moda di Roma, possono avviarsi alle diverse professioni in ambito sartoriale.

Alcune delle promesse che si sono formate nella cosiddetta “Scuola Romana degli Stilisti” hanno oggi intrapreso percorsi professionali di eccellenza e carriere di grande di successo e i loro nomi sono conosciuti e celebrati in tutto il mondo. Inoltre, proprio grazie a kermesse prestigiose come “Who Is On Next?”, il contest di fashion scouting organizzato da Altaroma, i nuovi creativi della moda Made in Italy hanno potuto esprimere le loro potenzialità ed emergere a livello internazionale.

Tra le piazze e i vicoli di Monti, storico rione della città, si trovano gli atelier di alcuni talentuosi stilisti; non mancate di visitarli se siete in cerca di creazioni originali, capi artigianali e pezzi esclusivi per un outfit unico. Il rione Monti è il luogo perfetto per una passeggiata non solo nella cultura e nell’arte, ma anche nella storia dello stile per uno shopping all’insegna del second hand luxury. Nelle sue celebri botteghe, tra via del Boschetto, via Leonina e via Urbana, potete acquistare vestiti, scarpe, orologi, occhiali, cinture, borse, bigiotteria d’epoca, modelli unici e irripetibili.

Intorno a piazza Navona, invece, nei negozi lungo via del Governo Vecchio e nelle vie adiacenti potete trovare abiti e accessori selezionati appositamente per i clienti più esigenti alla ricerca del pezzo unico esclusivamente griffato. Nei numerosi vintage bazaar presenti nell’area, potete sbizzarrirvi e divertirvi a scovare, tra la merce costantemente rifornita, il capo perfetto per voi che pensavate introvabile. 

Ti potrebbe interessare anche

Fare acquisti

Fare acquisti
Fare acquisti

Roma è una meta essenziale per lo shopping, per tutti i gusti e tutte le tasche

TAG 
immagine copertina 
Modificato da redazione 

Le tue utility