Palazzo Chigi | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Palazzo Chigi

Dal 1961 sede del Governo italiano, Palazzo Chigi si trova lungo via del Corso, quasi a metà strada tra piazza del Popolo e piazza Venezia e il suo ingresso è su piazza Colonna, di fronte alla bimillenaria Colonna di Marco Aurelio. La storia del palazzo attraversa più di tre secoli e ha inizio a metà del XVI secolo, quando gli Aldobrandini ne affidano la costruzione a Matteo Bartolini da Città di Castello. Secondo alcune fonti nel cantiere sono attivi anche Giacomo Della Porta e Maderno ma il loro effettivo apporto non è stato chiarito. 

Nel 1659 l’edificio, ancora incompiuto, viene venduto a Mario e Agostino Chigi, fratello e nipote di papa Alessandro VII. Incaricato dei lavori di completamento è l’architetto Felice Della Greca che realizza l’elegante cortile e l’imponente Scalone d’onore. Negli ultimi anni del Seicento viene aggiunto l’attico, mentre al XVIII secolo risalgono il portale su piazza Colonna, la fontana del cortile – decorata con l’emblema della famiglia Chigi, sei colline sormontate da una stella – e la ricca decorazione degli interni. Dallo Scalone d’onore si accede al primo piano nobile, che ospita alcune delle sale più importanti. Al secondo piano nobile è invece il Salone d’oro, così chiamata per la ricchissima decorazione dorata che ricopre le pareti e il soffitto, realizzata nel XVIII secolo in occasione del matrimonio del principe Sigismondo Chigi con Maria Flaminia Odescalchi. Il soffitto è decorato con finte prospettive con al centro la tela raffigurante Endimione spiato da Diana di Giovan Battista Gaulli (detto il Baciccia) del 1668.

Dopo essere servito come abitazione privata ed essere stato sede dell’ambasciata spagnola prima e poi dell’ambasciata d’Austria-Ungheria presso il Quirinale (a questo periodo risale il soprannome “mole Austro-vaticana”), nel 1916 viene acquistato dallo Stato e destinato nel 1922 a sede del Ministero degli Esteri, funzione che mantiene fino al 1961, anno in cui avviene il trasferimento al Palazzo della Farnesina costruito appositamente.  

Informazioni

Indirizzo 
POINT (12.479895 41.901102)
Orari 

Le visite guidate a Palazzo Chigi, previste il sabato mattina, sono sospese da mercoledì 4 marzo 2020 sino a nuova indicazione.

Contatti 
Email: 
visite@palazzochigi.it
Fax: 
0039 06 67794677
Sito web: 
http://www.governo.it/visitare-i-palazzi-istituzionali/visitare-palazzo-chigi/palazzo-chigi-prenotazioni-e-calendario
Telefono: 
0039 06 67791 - 06 67793417 - 06 67793322
Share Condividi

Location

Palazzo Chigi, Piazza Colonna, 370
Piazza Colonna, 370
41° 54' 3.9672" N, 12° 28' 47.622" E

Media gallery

Media gallery

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility