Oratorio del Caravita (San Francesco Saverio) | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Oratorio del Caravita (San Francesco Saverio)

Il padre gesuita Pietro Gravita diede inizio alla costruzione dell'oratorio nel 1630 nei pressi del Collegio Romano. I lavori, finanziati da fedeli e da nobili famiglie della zona, vennero ultimati nel 1633. L'oratorio, popolarmente chiamato della Santissima Comunione Generale, venne dedicato a Santa Maria della Pietà e a San Francesco Saverio. Alla morte del padre Gravita nel 1658, l'oratorio prese il nome di "Caravita".
La facciata, in laterizi a due ordini, presenta il portale di entrata sormontato da un timpano triangolare tra due finestre incorniciate; al secondo piano aprono tre finestre della Casa della comunità gesuita.
L'interno, restaurato nell' 800, presenta la navata preceduta da un atrio la cui volta è affrescata con "Storie della Vita di San Francesco Saverio", opera di Lazzaro Baldi (1624-1703).

Informazioni

Indirizzo 
POINT (12.4801845 41.8992576)
Orari 

Per gli orari delle messe e le modalità di visita rivolgersi ai contatti indicati.

Contatti 
Telefono: 
06 6794560 (Chiesa di S. Ignazio)
Share Condividi

Location

Oratorio del Caravita (San Francesco Saverio), Via del Caravita, 7
Via del Caravita, 7
41° 53' 57.3288" N, 12° 28' 48.666" E

Per conoscere tutti servizi sull'accessibilità visita la sezione Roma accessibile.

Media gallery

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility