La parata degli Yōkai - creature soprannaturali dal Giappone | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

La parata degli Yōkai - creature soprannaturali dal Giappone

Amabie dal Mare della Provincia di Higo, 1846, replica Collezione Main Library, Kyoto University

L’Istituto Giapponese di Cultura in Roma ospita La parata degli yōkai, la mostra dedicata alle creature soprannaturali dal Giappone, realizzata da The Japan Foundation in itinere mondiale.

A cura di Yumoto Kōichi, in collaborazione con il Yumoto Koichi Memorial Japan Yokai Museum (Miyoshi Mononoke Museum), l’esposizione invita il pubblico a esplorare lo stravagante e complesso immaginario horror del Giappone di tutti i tempi.

Il titolo si ispira all’omonimo tema classico dell’iconografia yōkai, il cui più antico esempio è il dipinto su rotolo di epoca Muromachi (1336-1573) attribuito a Tosa Mitsunobu.

Presenti anche in numerosi racconti, personaggi ad hoc per manifestare le forze soprannaturali, provocare sorpresa o incutere timore, con il passare dei secoli gli yōkai sembrano avere perso l’originale allure spaventosa in favore di un’immagine più rassicurante. Il Giappone possiede tuttavia un forte interesse verso i kaidan, racconti  di fantasmi e storie del soprannaturale, soprattutto in estate, quando gli yōkai imperversano in Tv e nei teatri dell’intero paese.

La mostra presenta 4 sezioni, oltre a column e side stories di approfondimento: lo spettacolare universo della pittura yōkai su rotolo − i rotoli dipinti a tema yōkai su carta washi - alcuni lunghi oltre dieci metri – tra cui lo Hyakki Yagyō emaki, La parata notturna dei cento demoni. Tante le opere: da quelle umoristiche che raffigurano le creature con sembianze e abitudini umane – matrimonio, nascita e altro – a prodotti simili a libri illustrati con pagine dedicate a ciascun singolo mostro, a rotoli ispirati a leggende locali; l’ultracolorato mondo degli yōkai − lo sviluppo delle tecniche di stampa influenza grandemente la cultura yōkai, che esce dai confini della pittura a mano. La cultura del soprannaturale diviene molto familiare ai giapponesi. Circolano coloratissime stampe-broccato nishiki-e di creature e spettri comici, satirici; Yōkai e Giochi − durante il periodo Edo, mostri ammiccanti compaiono sui sugoroku, gioco di scacchiera giapponese, sulle carte karuta e sulle stampe da gioco ukiyoe, dette omochae, e altri giochi che via via raccolgono sempre più il favore dei più piccoli; Yōkai d'oggi − durante l’epoca Meiji, quando in Giappone penetra prepotente la cultura occidentale, gli yōkai diventano oggetto di studio accademico; si diffondono gadget e oggetti amati dai bambini che includono giocattoli supereconomici e dolcetti di ogni tipo. Subito dopo la seconda Guerra mondiale, conoscono una nuova notorietà: appaiono in manga, anime, giochi elettronici e tutti i tipi di supporti tecnologici. Una parata davvero inarrestabile!

Photo: Amabie dal mare della Provincia di Higo, 1846, replica Collezione Main Library, Kyoto University

Informazioni

Quando 
dal 12 Luglio 2021 al 22 Ottobre 2021
POINT (12.480052 41.91852)
Contatti 
Facebook: 
www.facebook.com/istitutogiapponesedicultura
Sito web: 
https://jfroma.it/la-parata-degli-yokai/?sfw=pass1625756937
Orari 

Dal 12 luglio al 22 ottobre 2021

LUGLIO lun – ven 9.00-12.30/13.00-16.30
AGOSTO chiuso al pubblico

Dal 1 settembre al 22 ottobre
lun – ven 9.00-12.30/13.30-17.00

Calendario visite guidate in aggiornamento

Share Condividi

Location

LA PARATA DEGLI YŌKAI - creature soprannaturali dal Giappone, Via Antonio Gramsci, 74
Via Antonio Gramsci, 74
41° 55' 6.672" N, 12° 28' 48.1872" E

Media gallery

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility