Musei di Villa Torlonia - Complesso della Serra Moresca | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Musei di Villa Torlonia - Complesso della Serra Moresca

Serra Moresca
Complesso della Serra Moresca
Serra Moresca
Serra Moresca
Serra Moresca
Torre Moresca
Torre Moresca

Nel 1832, il principe Alessandro Torlonia commissionò una serie di lavori di abbellimento per la sontuosa residenza di famiglia sulla via Nomentana, affidando all’architetto veneto Giuseppe Jappelli la sistemazione dell'intera sezione sud. Quest’area fu completamente trasformata in modo scenografico, con viali irregolari, laghetti, piante esotiche, e decorata con edifici e arredi da esterno di gusto stravagante e fantastico. Tra questi, oltre all’originaria Capanna Svizzera – oggi Casina delle Civette – intorno al 1839, il paesaggista progettò la Serra, ultimata nel 1841 con le decorazioni di Giacomo Caneva, la Grotta e la Torre Moresca, ispirandosi alle architetture dell’Alhambra di Granada.

La Serra è uno splendido padiglione da giardino: un vero trionfo di vetri policromi, ferro e ghisa, con una struttura in peperino. La costruzione era destinata ad accogliere piante esotiche e rare ed eventi spettacolari, come testimoniato dalla presenza di un vano seminascosto, interno alla grande sala, destinato all’orchestra.

La Torre era solitamente riservata agli incontri più intimi del principe, per pochi partecipanti, invitati nella sontuosa sala da pranzo dell’ultimo piano. L’ambiente è caratterizzato da ampie finestre con intelaiature in ghisa e vetri colorati e da pareti sontuosamente decorate da stucchi policromi. Al centro della sala, un divano poteva sollevarsi verso il soffitto mediante l’azione di un meccanismo, mentre un tavolo riccamente imbandito saliva dal piano sottostante per sorprendere gli ospiti.

Tra i due edifici, Jappelli aveva realizzato una Grotta artificiale, sostenuta da strutture in legno e stucco - oggi non più esistenti - con laghetti e percorsi in legno sospesi – solo in parte conservati. L’area era concepita come Nymphae Loci, il luogo della Ninfa: un ambiente naturale e ricco di acque per destare meraviglia e stupore a chiunque l’attraversasse.

Il complesso è attualmente parte del circuito dei Musei di Villa Torlonia, insieme alla Casina delle Civette, dedicato alla vetrata artistica, al Casino Nobile, che ospita il Museo della Villa e la collezione della Scuola Romana, e al Casino dei Principi, sede dell’archivio della Scuola Romana e spazio per mostre temporanee.

Il percorso museale è articolato in uno suggestivo scenario storico naturalistico, che parte dalla Serra, cornice a lussureggianti palme, agavi, ananas e aloe e al cui interno è stata riattivata la fontana esistente. Il primo piano è oggi destinato allo svolgimento di laboratori e alla didattica, mentre lo spazio esterno è dedicato a eventi, mostre, fiere, piccoli spettacoli e incontri di didattica ambientale.
Dopo aver ammirato dal basso l’imponente Torre, nella piccola valle si raggiungono i resti della grotta, evidenziati da una illuminazione scenografica, con le cascatelle e i laghetti, resi ancora più suggestivi da ninfee, piante ossigenanti e fiori di loto.

Ti potrebbe interessare anche

Informazioni

Indirizzo 
POINT (12.513806008621 41.913093929814)
Orari 

dal 8 dicembre 2021 fino al 31 marzo 2022:
Dal martedì alla domenica ore 10.00-16.00 (ultimo ingresso alle ore 15.20)
dal 1 aprile e fino al 30 settembre 2022:
Dal martedì alla domenica ore 10.00-19.00 (ultimo ingresso alle ore 18.20)

Giorni di chiusura

Lunedì, 1 maggio, 25 dicembre, 1 gennaio
Chiuso nei mesi di Luglio e Agosto

Libreria
Punto vendita all'interno della Serra Moresca vendita dedicato alla botanica, al verde, ai giardini storici
Sconto del 10% per i possessori della MIC card e della Lazio Youth Card
Offerta non valida per cataloghi di mostra e non cumulabile con altre promozioni in corso
Segue > l'orario di apertura della Serra Moresca

Accessibilità
La Serra Moresca è accessibile ai disabili.
N.b. Per accedere nel giardino retrostante è necessario uscire dalla Serra e accedere dal cancello sul retro.

Accesso con animali
È permesso l'accesso con cani di piccola taglia solo con il trasportino.

Contatti 
Acquisto online: 
https://museiincomuneroma.vivaticket.it/it/tour/serra-moresca/2910
Email: 
info@museivillatorlonia.it e villeparchistorici@comune.roma.it
Facebook: 
www.facebook.com/MuseiVillaTorlonia
Instagram: 
www.instagram.com/museiincomuneroma
Sito web: 
www.museivillatorlonia.it
Telefono: 
060608 tutti i giorni ore 9.00-19.00
Twitter: 
www.twitter.com/museiincomune
YouTube: 
www.youtube.com/user/museiincomune
Share Condividi

Location

Musei di Villa Torlonia - Complesso della Serra Moresca, Via Nomentana, 70
Via Nomentana, 70
41° 54' 47.1384" N, 12° 30' 49.7016" E

Per conoscere tutti servizi sull'accessibilità visita la sezione Roma accessibile.

Media gallery

Media gallery
Complesso della Serra MorescaSerra MorescaSerra MorescaSerra MorescaTorre MorescaTorre Moresca

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility