Fontane dei Leoni Egizi, Cordonata del Campidoglio | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Fontane dei Leoni Egizi, Cordonata del Campidoglio

Leone scalinata Campidoglio

Le due fontane, poste simmetricamente all’inizio della cordonata del Campidoglio, presentano due leoni egizi in basalto, dalle cui bocche esce l’acqua che si riversa in due vaschette.

I leoni provengono dall’Iseo Campense (il tempio fatto erigere da Domiziano, in Campo Marzio, in onore delle divinità egiziane Iside e Serapide) ed erano collocati all’ingresso della chiesa di Santo Stefano del Cacco. Nel 1562 Pio IV Medici (1559-1565) li donò al popolo romano per decorare la cordonata del Campidoglio collocati su basi disegnate da Giacomo Della Porta. Quando nel 1587 fu condotta l’Acqua Felice sul colle Capitolino, i leoni vennero adattati a fontane, ponendovi davanti due calici in travertino.

Nel 1885 le vaschette furono distrutte, mentre i leoni vennero trasferiti nel Museo Capitolino e sostituiti da copie di marmo bigio. Nel 1956 furono rimessi al loro posto e furono rifatte le vaschette secondo vecchi documenti.

Informazioni

Indirizzo 
POINT (12.4813327 41.8941926)
Contatti 
Web site: 
http://www.sovraintendenzaroma.it/mecenati_per_roma/fontane/fontane_dei_leoni_egizi_cordonata_del_campidoglio
Share Condividi

Location

Fontane con Leoni sulla Cordonata del Campidoglio, Piazza D'Aracoeli
Piazza D'Aracoeli
41° 53' 39.0948" N, 12° 28' 52.7988" E

Media gallery

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility