Chiesa di Santa Anastasia al Palatino | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Chiesa di Santa Anastasia al Palatino

Chiesa di Santa Anastasia al Palatino foto sito basilica Facebook

La Basilica di Santa Anastasia si trova nel Rione Campitelli, ai piedi del Palatino e sorge sui resti della domus della santa da cui trae il nome, martirizzata nel 304 durante le persecuzioni di Diocleziano. 

Edificata nel IV secolo d.C., in seguito la basilica subì numerosi interventi fra cui il restauro del ‘400 sotto il pontificato di Sisto IV e il rifacimento della facciata, realizzato nel XVII dall’architetto Luigi Arrigucci.

Di aspetto semplice, l’esterno della basilica presenta due ordini fiancheggiati da campanili gemelli. L’interno a tre navate custodisce, sul soffitto a cassettoni, il Martirio di Sant’Anastasia di Michelangelo Cerruti e la seicentesca tela di Pier Francesco Mola, raffigurante San Giovanni Battista nel deserto. 

Sotto l’altare si trova la statua giacente di Sant’Anastasia, opera del ‘600 d’ispirazione berniniana.

Durante gli scavi archeologici dei sotterranei, sono stati ritrovati i resti di insulae con botteghe annesse che si addossavano al Palatino databili tra l'età repubblicana e il V sec. d.C.

Ti potrebbe interessare anche

Informazioni

Indirizzo 
POINT (12.483492 41.888458)
Orari 

Per gli orari delle messe e le modalità di visita rivolgersi ai contatti indicati.

Contatti 
Email: 
basilicasantanastasia@gmail.com
Facebook: 
it-it.facebook.com/SantAnastasia-al-Palatino-204373389592370
Share Condividi

Location

Chiesa di Santa Anastasia al Palatino, Piazza di Sant'Anastasia, 1
Piazza di Sant'Anastasia, 1
41° 53' 18.4488" N, 12° 29' 0.5712" E

Per conoscere tutti servizi sull'accessibilità visita la sezione Roma accessibile.

Media gallery

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility