Castello di Santa Severa | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Castello di Santa Severa

Castello di Santa Severa visto dall'alto

Il Castello di Santa Severa a Santa Marinella affonda le sue radici ai tempi dei Romani. Nasce sulle mura poligonali del castrum romano, le quali sono ancora oggi ben visibili, in particolar modo sul lato destro della fortezza, mentre al suo interno si trovano (a terra o incastonati nelle strutture medioevali) reperti degli antichi insediamenti. Il castrum era un accampamento nel quale risiedeva, in forma stabile o provvisoria, un'unità dell'esercito romano. Era di forma rettangolare, e intorno veniva quasi sempre scavato un fossato a sua protezione.

Il Castello sorge infatti nell’area dell’antico sito di Pyrgi, la città portuale romana fondata tra la fine del VII e gli inizi del VI secolo a.C. Secondo il parere degli storici il castrum di Pyrgi, che significa "torre", è stato abitato senza interruzioni fino alla tarda antichità, almeno fino al IV – V sec. d.C.

A cavallo tra il X e l’XI secolo, i conti della Tuscia fecero costruire in quest’area un fortilizio dedicato alla giovane Severa, che era stata martirizzata nel 660 in un luogo poco distante. Il Castello vero e proprio, invece, ha origine nel XIV secolo. Il borgo si è formato man mano, con varie fasi di edificazione, nel corso del XV e del XVI secolo.

Appartenuto nel tempo a diverse nobili famiglie romane per ben cinquecento anni, dal 1482 al 1980, è stato un possedimento dell'Ordine del Santo Spirito. Tra il Cinquecento e il Seicento, è stato il luogo di sosta e di soggiorno di molti papi: tra questi Gregorio XIII, Sisto V e Urbano VIII. Al periodo di massimo splendore raggiunto proprio nel Seicento, il Castello ha vissuto poi una lunga e lenta decadenza. Nel 1943 è stato utilizzato dai Tedeschi come postazione militare strategica.

I lavori di recupero degli ultimi anni hanno portato alla luce importanti scoperte archeologiche, come un tratto di mura poligonali databili III secolo a.C. e alcuni tratti di mura risalenti al XIII secolo.

Informazioni

Orari 

Per gli orari e le modalità di visita consultare il sito ufficiale
www.castellodisantasevera.it/orari-complesso-museale/

Contatti 
Email: 
info@castellodisantasevera.it
Facebook: 
www.facebook.com/CastellodiSantaSevera
Instagram: 
www.instagram.com/castellosantasevera/
Prenotazione online: 
www.coopculture.it/heritage.cfm?id=229
Sito web: 
www.castellodisantasevera.it
Telefono: 
06 39967999 info e prenotazioni
Twitter: 
http://twitter.com/Castello_Severa
Share Condividi

Per conoscere tutti servizi sull'accessibilità visita la sezione Roma accessibile.

Media gallery

Node Json Map Block

Le tue utility