Chiese e Basiliche | Page 2 | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Chiese e Basiliche

Pagina di snodo Tassonomia
Chiesa di Santo Stefano Rotondo al Celio
Via di Santo Stefano Rotondo, 7

Risalente al V sec. d.C., la Chiesa di Santo Stefano Rotondo rappresenta la più antica chiesa a pianta circolare di Roma.

Chiesa di Sant’Urbano
Via Appia Pignatelli, 65

Si tratta di un tempio antico costruito in posizione dominante la valle del fiume Almone – l’attuale valle della Caffarella – e trasformato in chiesa nel IX secolo.

Sant'Eligio degli Orefici
Via di Sant'Eligio, 8/A

La chiesa fu commissionata nel XVI secolo dalla ricca corporazione degli orefici.

Santa Maria in Vallicella
Piazza della Chiesa Nuova, 1

CHIESA DI SANTA MARIA IN VALLICELLA (CHIESA NUOVA)

Santi Quattro Coronati - Facciata e cortili
Via dei Santi Quattro, 20

Una fortezza medievale al centro di Roma.

San Francesco a Ripa -  Estasi della Beata Ludovica del Bernini
Piazza San Francesco d'Assisi, 88

Situata nello storico quartiere di Trastevere, San Francesco a Ripa Grande è la prima chiesa francescana di Roma, oggi Santuario, e il luogo dove soggiornò San Fra

 [...]
Largo Terzo millennio, 8

Una nave con le vele spiegate, così appare la chiesa “Dives in Misericordia”, Dio Padre Misericordioso, progettata dall' architetto americano Richard Meier.

Il mantello del Papa
Via Nomentana, 349

Nella basilica di Sant’Agnese fuori le Mura, si celebra ogni anno, in occasione della festa della patrona, una cerimonia dal sapore antico.

Lungotevere de' Cenci

A seguito della breccia a Porta Pia nel 1870 e la conseguente conquista di Roma da parte dell’esercito italiano, gli ebrei finalmente raggiunsero la piena emancipazione, l’equiparazione dei diritti

 [...]
Chiesa dei Santi Bartolomeo e Alessandro dei Bergamaschi
Via di Pietra, 70

Nel 1500 a Roma c’è una folta presenza di bergamaschi: operai, artigiani, mercanti di lane e di seta, corrieri, magistrati, uomini d’armi, di lettere e di chiesa.

Viale Della Moschea, 85

La moschea di Roma, inaugurata nel 1995, è una delle più grandi del continente e rappresenta per i musulmani della capitale un importantissimo punto di riferimento.

Monastero delle Oblate di Santa Francesca Romana a Tor de' Specchi
Via del Teatro di Marcello, 32

Il Monastero fu fondato nel 1433 da Santa Francesca Romana, inglobando la torre "degli specchi", così chiamata dalla forma delle finestre.

San Benedetto in Piscinula
Piazza In Piscinula, 40

Piazza in Piscinula si apre deliziosa allo sguardo  percorrendo via della Lungaretta, all’altezza dell’Isola Tiberina. 

San Giorgio in Velabro
Via del Velabro, 19

La piccola chiesa si trova dietro all’Arco di Giano, la sua costruzione risale probabilmente al VI secolo, ma fu ricostruita durante il pontificato di Papa Leone nel 68

 [...]
San Luigi dei Francesi
Piazza di San Luigi de' Francesi, 5

La Chiesa Nazionale Francese, fondata dal cardinale Giulio dei Medici (poi Clemente VII) nel 1518, e completata nel 1589 da Domenico Fontana su disegno di Giacomo della Porta, è famosa per le opere

 [...]
Chiesa di San Nicola da Tolentino - Facciata
Salita di San Nicola da Tolentino, 17

Situata nel Rione Trevi, sulla salita omonima, la Chiesa di San Nicola da Tolentino fu eretta, tra vigne e giardini, su ordine di Papa Clemente VIII nel 15

 [...]
Piazza di San Pietro in Vincoli, 4/A

Via Cavour:  partendo dai Fori, verso la metà, sulla destra, si incontra la ripida scalinata di via San Francesco di Paola. Una scalinata stretta e umida.

Sant'Agnese in Agone
Piazza Navona

La chiesa di Sant’Agnese in Agone sorge già a partire dall’VIII sec. d.C.

Santa Maria della Vittoria
Via XX Settembre, 17

L’interno della chiesa, a navata unica, offre uno dei più ricchi esempi di decorazione barocca per la ricchezza dei marmi, degli stucchi e dei fregi.

Scala dell'Arce Capitolina, 14

Eretta sulle rovine del Tempio di Giunone Moneta nel VI secolo, sorge sulla cima più alta del Campidoglio.

Via Acque Salvie, 1

La leggenda tramanda che il capo dell'Apostolo Paolo, dopo la decapitazione, compì tre salti simbolicamente rappresentati da tre fontane. Da ciò il nome dell'abbazia.

Via del Babuino, 153

Nel 1880 venne costruita questa chiesa di culto anglicano per i residenti e visitatori inglesi a Roma. L'incarico fu affidato all'architetto inglese George Edmund Street.

Piazza dei Santi Apostoli, 51

La Basilica dei SS.

Piazza dei Santi Giovanni e Paolo, 13

La chiesa risale alla fine del IV secolo. Il senatore Bizante la fece costruire sui resti della casa dei due santi martirizzati sotto Giuliano l’Apostata (361-363).

Piazzale Santi Pietro e Paolo, 8

Il tempio monumentale dei Santi Pietro e Paolo in Roma si innalza nel punto più elevato dell'Eur, là dove si ritiene che preesistesse un oratorio dell'Arciconfraternita dei Pellegrini, consacrato s

 [...]
Piazza Sidney Sonnino, 44

All'inizio del Viale di Trastevere sorge San Crisogono, chiesa anteriore al 499 e ricostruita nel 1129 per esser successivamente restaurata da Gian Battista Sorìa nel 1626 per cura del cardinale Sc

 [...]
Via di Porta Latina, 17

Preceduta da un pittoresco e raccolto sagrato, ombreggiato da un grande cedro e con un pozzo medioevale tra due colonne, la chiesa di San Giovanni a Porta Latina  fu fondata nel V secolo, ricostrui

 [...]
Viale dei Salesiani, 9

Sulla piazza omonima si erge la chiesa di San Giovanni Bosco realizzata dal Rapisardi.

Le tue utility