Oratorio del Gonfalone | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Oratorio del Gonfalone

L’oratorio fu costruito tra il 1544 e il 1547 sulla chiesa di Santa Lucia Vecchia per volere dell’Arciconfraternita del Gonfalone, le cui origini risalgono al XIII secolo. Fu papa Clemente IV che, con "Breve " del 1267, riconobbe ufficialmente la Compagnia.

La facciata, a due ordini, è opera di Domenico Castelli. Al primo, si apre un portale con timpano decorato, mentre l’ordine superiore ha tre finestre sormontate da timpani decorati.

L’interno cinquecentesco a pianta rettangolare è arricchito da affreschi raffiguranti le "Storie della Passione di Cristo", eseguiti tra il 1569 e il 1576 da artisti come Federico Zuccari, Cesare Nebbia e Livio Agresti. Il ciclo, che decora interamente le pareti dell'Oratorio, è scandito in dodici episodi, dall’entrata a Gerusalemme alla Resurrezione, dipinti secondo gli ideali di compostezza, nobiltà e profondo sentire formulati dal Concilio della Controriforma cattolica.

Proprio per la pregevolezza di questi affreschi, l’Oratorio viene definito anche la “Cappella Sistina del Manierismo romano”. La copertura presenta un soffitto ligneo intagliato nel 1568 da Ambrogio Bonazzini con raffigurazioni della Vergine e dei Santi Pietro e Paolo.

L’Oratorio ospita i concerti del Coro Polifonico Romano.

Informazioni

Indirizzo 
POINT (12.4663812 41.8975167)
Orari 

Visitabile da lunedì a venerdì dalle ore 10.00 alle 16.00

Prenotazione obbligatoria (telefonica, tramite fax o procedura on-line)
specificando le date probabili e il numero dei partecipanti

Contatti 
Sito web: 
www.oratoriogonfalone.eu
Telefono: 
06 6875952
Share Condividi

Location

Oratorio del Gonfalone, Via del Gonfalone, 32/a
Via del Gonfalone, 32/a
41° 53' 51.0612" N, 12° 27' 58.9716" E

Media gallery

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility