Tina Modotti - L’Eros della rivoluzione | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Tina Modotti - L’Eros della rivoluzione

Tina Modotti ritratta da Diego Rivera in un murales del 1924, Roma  Fotografia 2020 EROS

Palazzo Merulana ospita L’Eros della Rivoluzione, la personale di Tina Modotti, fotografa anticonformista capace di raccontare una rivoluzione con passione e modernità.

La mostra inaugura la programmazione espositiva di Roma Fotografia 2020 EROS, manifestazione che indaga la relazione tra la fotografia e l’arte incentrata sul desiderio, la passione e la bellezza

Emigrante, operaia, attrice, sarta, attivista, poliglotta: Assunta Adelaide Luigia Modotti, detta Tina, nasce a Udine nel 1896 e muore a Città del Messico nel 1942, nella terra che l’ha conquistata, che ha amato e che ha straordinariamente raffigurato nelle sue iconiche fotografie.

Attraverso quattro sezioni, curate da Maria Cristina Valeri e Alex Mezzenga, 38 opere, provenienti da collezioni straniere, esplorano il desiderio, gli ideali, la determinazione, i simbolismi di una donna avventurosa, per la quale la fotografia era «il mezzo più eloquente e diretto per fissare e registrare l’epoca attuale».

Attenzione al dettaglio, dignità, sensibilità, arte e vita che si mescolano: i suoi celebri scatti e la sua grande creatività ci raccontano uno spirito emancipato, libero e potentemente femminile. Tina Modotti ha lasciato un’impronta importante nella storia della fotografia contemporanea.

Nel corso della sua vita avventurosa in cui vive negli Stati Uniti, in Messico, in Europa e in Russia, frequenta artisti, pittori e poeti: da Frida Kahlo a Diego Rivera, da Pablo Picasso a Rafael Alberti, fino a Pablo Neruda, che ha dedicato alla fotografa una poesia struggente in occasione della sua scomparsa.

Le immagini provengono dall’Instituto de Investigaciones Estéticas  (IIE), dal Fondo “Manuel Toussaint” dell’Universidad Nacional Autónoma de México (UNAM) di Città del Messico e dalla Collezione della Fototeca Nazionale dell’Instituto Nacional de Antropología e Historia (INAH) della Città di Pachuca Hidalgo, Messico.

 

Photo credits: Tina Modotti ritratta da Diego Rivera in un murales del 1924, dettaglio, Palazzo Merulana Official Website

Informazioni

Quando 
dal 22 Febbraio 2020 al 8 Marzo 2020
POINT (12.5033064 41.8898717)
Contatti 
Acquisto online: 
https://bit.ly/2rNipE8
Email: 
info@palazzomerulana.it
Facebook: 
www.facebook.com/PalazzoMerulana/
Hashtag: 
#PalazzoMerulana #FondazioneCerasi
Instagram: 
www.instagram.com/palazzomerulana/
Sito web: 
www.palazzomerulana.it
Telefono: 
+39 06 39967800
Orari 

Da domenica 23 febbraio a domenica 8 marzo 2020
Inaugurazione 22 febbraio ore 18.30

Share Condividi

Location

Tina Modotti - L’Eros della rivoluzione, Via Merulana, 121
Via Merulana, 121
41° 53' 23.5392" N, 12° 30' 11.9016" E

Media gallery

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility