Plasmare l’idea. Pierre-Étienne Monnot, Carlo Maratti e il monumento Odescalchi | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Plasmare l’idea. Pierre-Étienne Monnot, Carlo Maratti e il monumento Odescalchi

Pierre-Etienne MonnotModello del monumento funebre di Innocenzo XI Odescalchi, 1697ca. Gallerie Nazionali di Arte Antica

L’esposizione celebra l’acquisto nel 2020 da parte dello Stato italiano dalla famiglia Odescalchi del grande modello in legno dipinto e terracotta dorata per il monumento funebre di papa Innocenzo XI in San Pietro in Vaticano, eseguito a Roma attorno al 1695-1697 da Pierre-Étienne Monnot.

L’artista francese giunse a Roma nel febbraio del 1687, e fu chiamato a presentare la sua proposta nell’ambito di un concorso privato bandito dal principe Livio Odescalchi, nipote del pontefice.
Poco prima di modellare il bozzetto, unico nel suo genere per dimensioni e finezza esecutiva, Monnot plasmò in terracotta una prima idea - esposta in mostra - proveniente dal Museo Nazionale del Bargello di Firenze e restaurata per l’occasione.

Le ragioni che spinsero lo scultore a trasformare la tomba in modo così radicale sono legate al ruolo del pittore Carlo Maratti, protagonista dell’ambiente artistico romano di fine Seicento, che fornì nuovi progetti grafici per il monumento.

Conservato da almeno un secolo nella cappella privata di Palazzo Odescalchi, il modello rappresenta allegoricamente le virtù temporali e spirituali di papa Benedetto Odescalchi. Il pontefice siede in trono, attorniato dalle personificazioni della Preghiera e della Fortezza, simboli del potere religioso e temporale del papa. È realizzato in scala 1 a 5 rispetto al monumento marmoreo inaugurato a San Pietro nel 1701.

Ospitata dalle Gallerie Nazionali di Arte Antica - Palazzo Barberini, la mostra accoglie altre dieci splendide opere – tra cui l’importante serie di apostoli realizzata da Andrea Sacchi e Carlo Maratti per il cardinale Antonio Barberini, che testimoniano l’influenza e la suggestione esercitate dalle opere di Maratti sulle scelte iconografiche di Pierre-Étienne Monnot.

Informazioni

Quando 
dal 12 Novembre 2020 al 2 Maggio 2021
POINT (12.4900477 41.9031496)
Contatti 
Sito web: 
https://www.barberinicorsini.org/evento/plasmare-lidea-pierre-etienne-monnot-carlo-maratti-e-il-monumento-odescalchi/
Orari 

Dal giovedì 12 novembre a domenica 2 maggio 2021

Dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle 18.00
Ultimo ingresso ore 17.00

Per eventuali aggiornamenti sugli orari CONSULTARE IL SITO UFFICIALE

Giorni di chiusura 
Domenica, Sabato
Share Condividi

Location

Plasmare l’idea. Pierre-Étienne Monnot, Carlo Maratti e il monumento Odescalchi, Via delle Quattro Fontane, 13
Via delle Quattro Fontane, 13
41° 54' 11.34" N, 12° 29' 24.1728" E

Media gallery

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility