Teatro Quirino Vittorio Gassman | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Teatro Quirino Vittorio Gassman

La costruzione del Teatro Quirino risale al 1871 e fu voluta dal Principe Maffeo Sciarra, all’interno della sua proprietà nei pressi di Fontana di Trevi, per supplire alla mancanza di luoghi di spettacolo nella zona centrale ad est del Corso. Il nome Quirino fu scelto perché ricordava le origini di Roma, legandosi al nome del colle (Quirinale) e al dio Quirino.

Il Teatro ospitò inizialmente spettacoli di marionette e farse popolari ed era frequentato da un pubblico colto, intellettuale e numeroso. Nel tempo subì una duplice ristrutturazione: la prima, nel 1882 - sotto la direzione degli architetti De Angelis e Morra - consentì la trasformazione dell'edificio in un più elegante riferimento per la borghesia cittadina; la seconda, datata 1898 – realizzata da Belloli e da Moraldi - introdusse all'interno del teatro motivi di più elevata e tradizionale suggestione. Con il rinnovamento architettonico la produzione cambiò, portando l'opera lirica ed il balletto all'interno del Quirino con ampi consensi dall'opinione pubblica. ll rinnovamento radicale avvenne nel 1914 ad opera di Marcello Piacentini che sancì una struttura assolutamente alternativa alla precedente: si cancellò l'immagine umbertina a favore di una semplificazione e geometrizzazione di ispirazione "secessionista".

Il lavoro piacentiniano suscitò generali consensi e il teatro - dopo aver ospitato spettacoli di prosa, operetta, farse popolari e balletti – riaprì, in un clima di rinnovato entusiasmo, con una stagione lirica, sotto la direzione del Maestro Pietro Mascagni. Tra gli artisti che hanno calcato il palcoscenico del nostro teatro ricordiamo: Ferruccio Benini, Ettore Petrolini, Eduardo De Filippo, Vittorio Gassman, Carmelo Bene, Carlo Giuffrè, Giorgio Strehler, Paolo Stoppa, Paola Borboni, Luca Ronconi e molti altri.  A metà secolo furono disposti i locali per gli uffici da destinare all'ETI Ente Teatrale italiano, che lo ha gestito e programmato dal 1946 al 2009.

Il 29 giugno 2004 al nome storico si è affiancato il riconoscimento per uno dei più acclamati attori teatrali italiani del XX secolo, Vittorio Gassman. Dal 2009, il Teatro Quirino è gestito da Geppy Gleijeses, attore e regista napoletano e presidente dello Stabile di Calabria, dopo essersi aggiudicato una gara europea presentando il progetto più innovativo. Nel 2014 la gestione è passata ad una società privata formata da operatori del settore e grazie all’incontro e all’unione di giovani compagnie il Teatro Quirino ha assunto un nuova immagine dinamica e versatile.

Informazioni

Indirizzo 
POINT (12.482602 41.900099)
Orari 

Botteghino:
da martedì a domenica ore 10:00-19:00
La biglietteria, dopo le 19:00, resta aperta fino ad inizio spettacolo solo per le operazioni riguardanti lo stesso

Contatti 
Acquisto online: 
http://toptix2.mioticket.it/teatroquirino/default.aspx
Cellulare: 
solo whatsapp lun-ven 337.1021094
Email: 
biglietteria@teatroquirino.it
Facebook: 
www.facebook.com/TeatroQuirino/
Instagram: 
www.instagram.com/teatro_quirino/
Prenotazione telefonica: 
06.6794585
Sito web: 
www.teatroquirino.it/
Telefono: 
biglietteria 06 6794585
Twitter: 
http://twitter.com/TeatroQuirino
Servizi 
Accessibile ai disabili
Bar
Dog sitting
Servizi igienici per disabili
Share Condividi

Location

Teatro Quirino Vittorio Gassman, Via delle Vergini, 7
Via delle Vergini, 7
41° 54' 0.3564" N, 12° 28' 57.3672" E

Media gallery

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility