Area archeologica di Settecamini | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Area archeologica di Settecamini

Area archeologica di Settecamini foto sito ufficiale

L'area archeologica di Settecamini, scoperta negli anni ‘50, si trova a metà strada tra Roma e Tivoli, all’incrocio tra l’VIII miglio della via Tiburtina e la strada che dal fiume Aniene conduceva all'Etruria e alla Sabina.

Il sito è costituito da due principali aree di scavo separate da una zona urbanizzata. In quella occidentale è presente un tratto ben conservato del basolato della via Tiburtina antica e i resti di una stazione di posta del I secolo a.C., compresi, mosaici pavimentali parzialmente conservati. Non lontano, ora interrate, le rovine della chiesa paleocristiana di Santa Sinforosa. 

L’area archeologica orientale ha invece restituito uno spaccato dei suburbi di Roma in età imperiale. Lungo la strada ai margini della quale sono visibili vari sepolcri, sono stati ritovati parte dei muri che delimitavano proprietà private e i resti di una locanda.

La zona, come evidenziato dagli scavi, fu abitata fino al V secolo d.C.

Informazioni

Indirizzo 
POINT (12.627856 41.941222)
Contatti 
Sito web: 
www.sovraintendenzaroma.it/i_luoghi/roma_antica/aree_archeologiche/area_archeologica_di_settecamini
Share Condividi

Location

Area archeologica di Settecamini, Via di Casal Bianco
Via di Casal Bianco
41° 56' 28.3992" N, 12° 37' 40.2816" E

Per conoscere tutti servizi sull'accessibilità visita la sezione Roma accessibile.

Media gallery

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility