news | Page 2468 | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

news

Studiare all'università

Title 
Studiare all'università
Abstract 

Il patrimonio artistico di Roma la rende meta privilegiata per gli studenti universitari

descrizione 

LE UNIVERSITÀ
Grazie al programma Erasmus+, ai progetti internazionali e agli accordi con prestigiose università straniere, oggi è possibile trascorrere un periodo di studio o tirocinio come studente di scambio presso molti atenei statali, come la Sapienza Università di RomaRoma Tre, l’Università degli Studi “Tor Vergata” o l’Università degli Studi di Roma “Foro Italico”, usufruendo di un’offerta formativa tra le più autorevoli e competitive al mondo, non statali come la Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli – LUISS, la Link Campus University, la Saint Camillus International University of Health and Medical Sciences – UniCamillus, l’Università Campus Bio-medico di Roma, l’Università degli Studi Internazionali di Roma – UNINT e l’Università Europea di Roma – UER, cattoliche Libera Università Maria Santissima Assunta – LUMSAUniversità Cattolica del Sacro CuorePontificia Università GregorianaPontificia Università AntonianumPontificia Università Urbaniana e Pontificia Università Lateranense, oppure seguire un percorso formativo presso un’università estera come la John Cabot University o l’American University of Rome.

LE SCUOLE DI ITALIANO
Sono molti gli appassionati della cultura e della lingua italiana che trascorrono brevi o lunghi periodi in città per apprendere o approfondire la conoscenza di una delle lingue straniere più studiate al mondo in uno dei numerosi istituti del settore, come l’illustre Dante Alighieri, società fondata nel 1889 che organizza corsi di lingua italiana per stranieri e corsi di cultura di ottimo livello.

LE BIBLIOTECHE
Roma ospita uno degli archivi più preziosi del Paese, la Biblioteca Nazionale Centrale, dove oltre a consultare libri, giornali e documenti, è possibile partecipare a corsi di formazione, seminari, stage e attività di volontariato, nonché 39 biblioteche civiche, diffuse su tutto il territorio cittadino, che mettono a disposizione dell’utenza 900.000 tra libri e riviste e migliaia di risorse in formato digitale.

LE AGEVOLAZIONI
Inoltre, la città mette a disposizione degli studenti italiani e stranieri delle università pubbliche e private presenti nel territorio cittadino, la MIC card che, al prezzo di 5 euro, presentando la documentazione attestante l’iscrizione all’università per l’anno in corso, offre l’accesso illimitato per 12 mesi nei musei del sistema Musei Civici e nei siti storici, artistici e archeologici della Sovrintendenza (elenco aggiornato su museiincomuneroma.it).

Gli studenti dell’Unione Europea possono usufruire dell’ingresso a tariffa ridotta, fino all’età di 25 anni, nei musei statali e civici, mentre gli appartenenti all’Unione Europea, iscritti alle università e agli istituti a indirizzo storico, artistico, archeologico e architettonico, godono della completa gratuità.

DOVE DORMIRE
Le opportunità di alloggio, destinate agli studenti universitari stranieri o fuori sede, sono molteplici: dalle residenze messe a disposizione dalle istituzioni o dagli atenei della Capitale, che stipulano periodicamente convenzioni a condizioni vantaggiose con agenzie e privati, alle stanze o ai posti letto in appartamenti in affitto, in condivisione con altri studenti, con ricerca tramite annunci su siti web o pubblicazioni specializzate, dagli ostelli alle case per ferie, per soggiorno più brevi.

NIGHTLIFE
La Capitale non è soltanto sinonimo di cultura, ma è anche un luogo accogliente, vivace e sempre in movimento. Mostre, spettacoli, concerti, happeningshoppingwine e lounge bar, ristoranti tipici e cucina creativa, nei frizzanti quartieri di Testaccio e Trastevere, Monti, San Lorenzo e Pigneto o nelle storiche Piazza Campo de’ Fiori e Piazza Navona, senza dimenticare gli appuntamenti estivi sul litorale di Ostia; tante proposte per lo svago e il tempo libero che regalano agli studenti l’esperienza del vero lifestyle romano con un tocco internazionale, in uno scenario leggendario.

TAG 
immagine copertina 
Museo dell'Ara Pacis
Modificato da redazione 

Contatti

Turismo scolastico

Title 
Turismo scolastico
Abstract 

Roma è una meta perfetta per il turismo e in particolare per il settore di visite e viaggi scolastici

descrizione 

Grazie al suo immenso patrimonio artistico, gli studenti di ogni ordine e grado hanno l’opportunità di conoscere e approfondire quanto appreso attraverso lo studio sulla Civiltà dei Romani, sul Medioevo, sul Rinascimento, sul Barocco, sul periodo Risorgimentale e sull’Arte Contemporanea.

COME ARRIVARE
In bus, treno o aereo, arrivare nella Capitale è davvero semplice.
Giungendo negli aeroporti di Ciampino e Fiumicino, alla stazione di Roma Termini, Roma Tiburtina o con un pullman privato, ci sono frequenti e numerosi collegamenti per il centro città.
Per gli istituti che intendono raggiungere Roma in pullman, si fa presente che è entrato in vigore il nuovo Piano Bus Turistici, visionabile su romamobilita.it.

COSA VISITARE
Le possibilità di visita sono innumerevoli, dall’imperdibile Colosseo ai Musei Capitolini, i più antichi musei pubblici del mondo, dagli imponenti Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali, alla sontuosa Galleria Borghese, fino al Museo dell’Ara Pacis, straordinario progetto architettonico di Richard Meier e agli splendidi Musei Vaticani, solo per citarne alcuni.

Coniugare apprendimento con curiosità e dinamismo è semplice, visitando i numerosi musei e spazi culturali che offrono ai ragazzi mostre permanenti, attività e visite guidate, tra cui il Museo delle Civiltà, che racchiude un’ampia collezione archeologica ed etnografica, il Bioparco, giardino zoologico a Villa Borghese, Technotown, dedicato alle nuove tecnologie e il Museo Civico di Zoologia, centro di cultura scientifica che conserva, studia e fa conoscere la biodiversità animale.

IL VERDE
Roma è, inoltre, la città più “verde” d’Europa, in cui una passeggiata nei parchi e nelle ville storiche si trasforma in un percorso didattico-artistico, tra fontane, sculture, casini di caccia, come nei giardini all’italiana della superba Villa Borghese, concentrato di ricchezza paesaggistica e artistica, o in quelli all’inglese dell’affascinante Villa Torlonia, sede della deliziosa Casina delle Civette, o in Villa Pamphili, il più grande parco di Roma.

LE ESPERIENZE MULTIMEDIALI
La visita ai luoghi storico-artistici può essere ulteriormente arricchita da esperienze diverse che hanno lo scopo di coinvolgere e stupire gli studenti, lasciando un magnifico e indelebile ricordo che li accompagnerà per tutto il periodo formativo.
Spettacoli multimediali come Viaggio nei Fori, ricostruzione fedele dei luoghi, con effetti speciali, Welcome to Rome, un racconto su 2700 anni di storia di Roma, l’Ara com’era, visita multisensoriale dell’Ara Pacis, Giudizio Universale, uno show in cui arte e tecnologia raccontano la nascita della Cappella Sistina, e Caracalla Progetto 3D, una ricostruzione con realtà virtuale delle Terme nel 216 d.C.

I PARCHI AVVENTURA E A TEMA
La Capitale offre, altresì, numerose strutture dedicate al divertimento, con spunti didattici, tra cui il Luneur Park, storico luna park che realizza attività per i più piccoli sull’educazione alimentare, l’eco-sostenibilità, la socializzazione e l’integrazione, Cinecittà World, in cui gli studenti hanno l’occasione di avvicinarsi al mondo del cinema, della TV, della scienza e della storia in modo dinamico e originale, Rainbow Magicland, che propone attività ludo-didattiche dall’infanzia alle scuole superiori, o Zoomarine, i cui punti cardine sono l’educazione ambientale, la divulgazione scientifica e la ricerca.

GITE FUORI PORTA
Fuori porta, da non perdere il monumentale Parco Archeologico di Ostia Antica, antica città romana, o Tivoli, splendida cittadina dal centro storico medievale, sede di Villa d’Este, Villa Adriana (siti UNESCO) e Villa Gregoriana.

OSPITALITÀ
Numerosi sono gli hotel, ostelli, case per ferie e istituti religiosi per le scuole che desiderano organizzare una visita didattica per più giorni.
Si segnalano le strutture con sede a Roma e nel territorio circostante disponibili a operare nel settore del turismo scolastico: Elenco strutture

Ti potrebbe interessare anche
TAG 
immagine copertina 
Modificato da redazione 

Newsletter

Title 
Newsletter
descrizione 
Modificato da redazione 

Compila il form di iscrizione

Per iscriversi alla newsletter è necessario compilare tutti i campi obbligatori (*), leggere l'informativa sulla privacy e la dichiarazione sulla gestione dei dati mostrata di seguito.

Privacy

Privacy 

Il D.lgs. n. 196 del 30.06.2003 integrato dal Decreto Legislativo 10 agosto 2018/101 ha la finalità di garantire che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali, nonché della dignità delle persone fisiche, con particolare riferimento alla riservatezza e all'identità personale.

Ai sensi e per gli effetti del D.lgs. n. 196/2003, integrato dal Decreto Legislativo 10 agosto 2018/101 si informa che:

  • I dati personali degli utenti di questo sito sono raccolti e utilizzati nel rispetto delle procedure previste dalla normativa vigente in materia di protezione dei dati personali. Il trattamento dei dati personali può avvenire solo per lo scopo preventivamente dichiarato agli utenti e a condizione che questi ultimi, se previsto, lo abbiano espressamente autorizzato.
  • Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita di dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
  • In relazione al trattamento dei dati raccolti, il soggetto interessato potrà esercitare i diritti previsti dal Decreto Legislativo 10 agosto 2018/101: informazione sul trattamento (accesso, rettifica, cancellazione, opposizione, portabilità, revoca, reclamo.
  • Titolare del trattamento è  Zètema Progetto Cultura s.r.l. in persona del suo legale rappresentante pro-tempore, con sede in via Attilio Benigni, 59, 00156 Roma, info@zetema.it, Partita IVA  Codice Fiscale Registro Imprese di Roma n. 05625051007. Il titolare del trattamento si avvale di responsabili del trattamento per il raggiungimento delle finalità descritte sopra e di un Data Protection Officer (DPO) per vigilare sulla tutela relativa ai dati personali.
  • Il responsabile designato per la protezione dei dati personali (DPO)) ai sensi dell’art. 37 del GDPR  è il Dr. Francesco Antonelli.
  • Zètema garantisce il rispetto delle norme GDPR assicurando che la conservazione dei dati sarà limitata al tempo strettamente necessario.

Le tue utility