Chiesa di Santa Maria della Pace | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Chiesa di Santa Maria della Pace

Chiesa Santa Maria della Pace
Chiesa Santa Maria della Pace
Chiesa Santa Maria della Pace
Chiesa Santa Maria della Pace

In un angolo seminascosto, a pochi passi da piazza Navona, si cela uno dei gioielli rinascimentali e barocchi di Roma: la Chiesa di Santa Maria della Pace.

La chiesa si erge dove anticamente sorgeva Sant’Andrea de Acquarenariis, che prendeva il nome dai venditori di acqua presenti nella zona, i quali dopo aver attinto l'acqua dal Tevere la purgavano dalla sabbia che vi era mescolata.
Secondo la leggenda, nel 1480 l’immagine della Vergine che si trovava sotto al portico si mise a sanguinare, dopo essere stata colpita da un sasso lanciato da un soldato ubriaco. Papa Sisto IV si recò sul luogo e fece cambiare il nome della chiesa in Santa Maria della Virtù.

La chiesa fu poi chiamata Santa Maria della Pace per commemorare la conclusa pace di Bagnolo che poneva fine alla guerra tra lo Stato Pontificio, Venezia e il Regno di Napoli.

Il progetto per una nuova chiesa fu affidato all'architetto Baccio Pontelli, mentre, nei primi anni del 1500 il Bramante realizzò il chiostro e il convento annessi. La cupola fu aggiunta solo nel 1524 su progetto di Antonio da Sangallo il Giovane ed è ornata da stucchi di Pietro da Cortona e da pitture del Peruzzi e di Carlo Maratta.

Nel 1656, Pietro da Cortona realizzò l’originale facciata convessa che gli fu commissionata da Alessandro VII Chigi. Coppie di colonne sorreggono un portico semicircolare ai cui lati si trovano pilastri con colonne ornati da putti.

Attraversato l'antico portale quattrocentesco, la chiesa si presenta a navata unica con cappelle laterali. Tra queste citiamo la bellissima Cappella Chigi eretta su commissione di Agostino Chigi, banchiere del papa. Il disegno è di Raffaello che ideò e realizzò anche l'affresco sopra l'arco della cappella, raffigurante Sibille e Angeli e i quattro Profeti nella lunetta che, dopo la sua morte, furono completati dal suo allievo Timoteo Viti. Da citare anche la Cappella Cesi, opera di Antonio da Sangallo il Giovane, e la Cappella Mignanelli, che è decorata con gli splendidi marmi provenienti dal Tempio di Giove Ottimo Massimo. La Cappella Ponzetti e la Cappella Olgiati, invece, sono ornate con gli affreschi rispettivamente di Baldassarre Peruzzi e di Orazio Gentileschi.

Nel 1614, Carlo Maderno disegnò l’altare, per incorniciare il dipinto della Madonna col Bambino.

Uno degli elementi più caratteristici della chiesa è sicuramente il cosiddetto Chiostro del Bramante, una delle opere più importanti del Rinascimento e tra le prime opere romane dell’artista, dopo la sua permanenza a Milano.

Oggi, il Chiostro ospita mostre ed eventi di rilievo internazionale.

Ti potrebbe interessare anche

Informazioni

Indirizzo 
POINT (12.471313 41.900232)
Orari 

Per gli orari delle messe e le modalità di visita rivolgersi ai contatti indicati.

Contatti 
Telefono: 
06 68804038
Share Condividi

Location

Église de Santa Maria della Pace, Arco della Pace, 5
Arco della Pace, 5
41° 54' 0.8352" N, 12° 28' 16.7268" E

Per conoscere tutti servizi sull'accessibilità visita la sezione Roma accessibile.

Media gallery

Media gallery
Chiesa Santa Maria della PaceChiesa Santa Maria della PaceChiesa Santa Maria della Pace

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility