Tempo Barocco | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Tempo Barocco

Guido Reni, Le quattro stagioni - Napoli, Museo e Real Bosco di Capodimonte

Le Gallerie Nazionali di Arte Antica in Palazzo Barberini presentano una raffinata esposizione che esplora il concetto di barocco, il sistema unitario delle arti nato a Roma all’inizio del Seicento.

La mostra, che inaugura le nuove 8 sale espositive delle Gallerie al piano terra del museo, raccoglie i tratti distintivi dell’arte barocca − teatralità, meraviglia, magniloquenza e rielaborazione in chiave grandiosa e patetica del mito classico e delle opere d’arte antica − sintetizzati nella spettacolare volta con il Trionfo della divina Provvidenza di Pietro da Cortona della sede ospitante.

Filo conduttore della narrazione è il concetto di Tempo, indagato in tutte le sue forme e declinazioni − l’amore, le stagioni, la bellezza, l’azione –  attraverso quaranta capolavori di grandi maestri italiani e stranieri, provenienti da musei italiani e internazionali, e scandito dai lussuosi ed eleganti orologi prodotti all’epoca.

Le opere esposte − di Pietro da Cortona, Gian Lorenzo Bernini, Valentin de Boulogne, Nicolas Poussin, Anton Van Dyck, Domenichino, Andrea Sacchi e Guido Reni, per citarne alcuni −  accompagnano il visitatore in un viaggio sontuoso ed emozionante attraverso l’allegoria e la scienza, la capacità della pittura di cogliere la durata dell’azione e l’ambizione dell’arte di sconfiggere la transitorietà della vita.

Curata da Francesca Cappelletti e Flaminia Gennari Santori, l’esposizione è divisa in 5 sezioni: Il mito del Tempo, Il Tempo e l’Amore, Il Tempo tra calcolo e allegoria, Tempo Vanitas, Fermare il Tempo, cogliere l’azione.

Nelle prime tre sezioni, il Tempo è raffigurato come figura mitica – il vecchio alato e severo o le metafore della poesia antica. Dipinti, affreschi, specchi e orologi che presentavano questo tipo di decorazioni scandivano il tempo del palazzo e della vita familiare, rievocandone i momenti più significativi. La quarta sezione è dedicata alla Vanitas, lo scorrere del tempo dove la natura morta è protagonista con teschi, clessidre, orologi, frutti ammaccati e fiori appassiti che ricordano agli uomini la precarietà della bellezza e la fragilità della vita umana. L’ultima sezione è incentrata sulla teatralità e sulla meraviglia delle tante opere realizzate dagli artisti che lavoravano a Roma nel corso del Seicento, che rappresentarono i propri soggetti nel momento culminante dell’azione, mettendone in risalto il pathos.

In copertina: Guido Reni, Le quattro stagioni, 1617-1620, olio su tela 175 x 230 cm, Napoli, Museo e Real Bosco di Capodimonte

Ti potrebbe interessare anche

I luoghi di Bernini

Gian Lorenzo Bernini
I luoghi di Bernini
Itinerari a tema

I maestri dell’arte - Itinerari romani sulle tracce dei grandi artisti

Share Condividi

Informazioni

Quando 
dal 15 Maggio 2021 al 3 Ottobre 2021
POINT (12.4900477 41.9031496)
Contatti 
Acquisto online: 
www.gebart.it/musei/gallerie-nazionali-barberini-corsini-palazzo-barberini
Prenotazione telefonica: 
06 32810
Sito web: 
www.barberinicorsini.org/evento/tempo-barocco
Orari 

Dal 15 maggio al 3 ottobre 2021
Musei e luoghi della cultura sono tenuti a rispettare le indicazioni contenute nelle misure per il contenimento COVID.
Per gli orari e le modalità di visita consultare il sito ufficiale

Giorni di chiusura 
Lunedì
Share Condividi

Location

Tempo Barocco, Via delle Quattro Fontane, 13
Via delle Quattro Fontane, 13
41° 54' 11.34" N, 12° 29' 24.1728" E

Media gallery

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility