Serata Gershwin | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Serata Gershwin

Serata Gershwin

Il 4 luglio, alla Casa del Jazz, andrà in scena, per un suggestivo spettacolo sotto le stelle, “Serata Gershwin”, il concerto dedicato al compositore, pianista e direttore d'orchestra statunitense George Gershwin, evento che rientra nella programmazione di Summertime 2019.

Il percorso artistico di George Gershwin, che dalla canzone approda alla musica sinfonica, rappresenta in modo esemplare lo sviluppo della musica nordamericana  dei primi decenni del Novecento. Nella sua opera, infatti, si intrecciano le note classiche con il fascino impromptu del jazz.

La "Rapsodia in Blue", una delle composizioni che hanno fatto la storia della musica contemporanea, riflette il grande caleidoscopio culturale delle metropoli americane degli anni Venti. Come la definì Gershwin in persona, la sua Rapsodia era: “una sorta di multicroma fantasia, […] col nostro miscuglio di razze, il nostro incomparabile brio nazionale, i nostri blues, la nostra pazzia metropolitana”. Le melodie al suo interno fondono i ritmi tipici del jazz con la musica classica; i suoni richiamano, inoltre, il blues afroamericano. Grazie alla Rapsodia del genio musicale di Gershwin, l'ingresso delle suggestioni del jazz nelle sale da concerto viene sdoganato.

Nel 1930, il Metropolitan Opera di New York, sul cui prestigioso palco si esibivano gli artisti più importanti della scena mondiale, gli commissiona un'opera. Nasce così "Porgy and Bess", uno dei capolavori musicali tra i più rivisitati, arrangiati ed eseguiti di tutti i tempi. "Porgy and Bess", vicenda d’amore, di sangue e di speranza, si svolge negli slum di Charleston, cittadina del South Carolina. Gershwin, con le sue note su libretto di suo fratello Ira, riesce a dar corpo a una straordinaria sintesi di musica popolare e colta, rielaborando con raffinatezza diversi generi musicali come il blues, lo swing, lo spiritual, il jazz. L’opera contiene anche uno dei pezzi più interpretati e conosciuti di sempre: Summertime «and the livin' is easy. Fish are jumping, and the cotton is high. Your dad is rich, and your mother good lookin', so hush little baby, don't you cry». Indimenticabile e da brividi.

Al pianoforte il Maestro Giuseppe Andaloro, uno dei più apprezzati pianisti concertisti internazionali della sua generazione, accompagnato dall'Orchestra Roma Sinfonietta, eseguirà anche altri brani tratti dallo straordinario e inossidabile repertorio dell’artista americano.

Orchestra Roma Sinfonietta
pianoforte
Giuseppe Andaloro
direttore
Gabriele Bonolis

PROGRAMMA
George Gershwin
Suite da Porgy and Bess
Tre Preludi per pianoforte

A foggy day
I got rhythm
Oh lady be good
Summertime
The man I love

Rapsodia in blu
per pianoforte e jazz band
orchestrazione di Ferde Grofé

Ti potrebbe interessare anche

Casa del Jazz

Casa del Jazz
Casa del Jazz
Istituzioni culturali
Share Condividi

Informazioni

Quando 
4 Luglio 2019
Dove 
POINT (12.493969 41.873832)
Contatti 
Email: 
info@musicaperroma.it
Sito web: 
https://www.auditorium.com/evento/serata_gershwin-20781.html
Telefono: 
0039 06 80241281
Orari 

Giovedì 4 luglio 2019 ore 21.00

Share Condividi

Location

Serata Gershwin, Viale di Porta Ardeatina, 55
Viale di Porta Ardeatina, 55
41° 52' 25.7952" N, 12° 29' 38.2884" E

Media gallery

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility