Il Giardino di Ninfa: le aperture 2021 da maggio a novembre | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Il Giardino di Ninfa: le aperture 2021 da maggio a novembre

Foto giardinodininfa.eu
dal 1 Maggio 2021 al 1 Novembre 2021

Il giardino più romantico del mondo secondo il New York Times, costruito sulle rovine dell’antica cittadina medievale omonima e realizzato esattamente un secolo fa dalla famiglia Caetani, torna ad aprire al pubblico a partire dal 1° maggio.

Fino al 1° novembre, in tutti i giorni festivi e nei fine settimana si potrà tornare a passeggiare nei circa otto ettari di questo favoloso microcosmo, una delle meraviglie del nostro patrimonio paesaggistico, lasciandosi avvolgere dalla sua bellezza senza tempo e dal silenzio della natura. Ciliegi e meli ornamentali dalle spettacolari fioriture, magnolie, betulle, ortensie rampicanti e iris sono solo alcune delle 1.300 specie provenienti da tutto il mondo ospitate nel giardino, punteggiato di ruscelli e specchi d’acqua e allietato dal canto di una infinita varietà di uccelli. Piante e fiori si arrampicano anche sulle antiche murature, esaltando ulteriormente il fascino delle rovine rimaste a testimoniare il passato millenario della cittadina, assediata, saccheggiata e rasa al suolo nel 1380 e mai più ricostruita.

Per preservare il delicato equilibrio ambientale e la biodiversità del giardino, le aperture al pubblico sono limitate e l’ingresso è regolato da visite guidate. Il calendario è consultabile sul sito ufficiale del giardino, dove è possibile acquistare i biglietti e dove sono disponibili informazioni tecniche sulle visite, sugli ingressi o sulle variazioni in caso di provvedimenti emergenziali. Per le prenotazioni da parte di visitatori residenti fuori dalla regione Lazio, valgono ovviamente le disposizioni governative che regolano gli spostamenti.

Share Condividi

Media gallery

Media gallery
Foto giardinodininfa.eu

Le tue utility