news | Page 5 | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

news

7 parchi meno noti di Roma

Title 
7 parchi meno noti di Roma
descrizione 

Roma è una città verde. Ogni quartiere ha uno o più giardini e sono tantissime le aree non urbanizzate, alcune delle quali vere e proprie riserve naturalistiche. I parchi più grandi e famosi sono meta di romani e turisti per passeggiate e picnic: Villa Borghese, nel cuore della città, così come le altrettanto note Villa Ada, Villa Torlonia e Villa Doria Pamphili, con i loro laghetti, i prati verdi e piccoli musei, sono citate in tutte le guide di Roma.
Esistono però centinaia di parchi rionali e, fra i tanti, alcuni sono davvero degni di nota, nonostante siano meno conosciuti. Oggi ve ne racconto qualcuno, ben consapevole di tralasciarne tantissimi!
 
Villa Sciarra
Situata al di sotto del colle del Gianicolo, tra i quartieri di Monteverde e Trastevere, Villa Sciarra sorge su quelli che furono gli Orti di Cesare dell’antica Roma. Oggi è una piccola, ma non troppo, oasi verde con grandi prati, resti archeologici, statue e fontane settecentesche. Da non perdere l’Esedra con le statue dei dodici mesi, la Fontana dei Vizi e la Fontana dei Fauni.

Parco Centrale del Lago
Conosciuto da tutti come Parco del Lago dell’Eur, è uno spazio verde che circonda un lago artificiale dove è possibile assistere ad allenamenti e gare di canottaggio e altri sport d’acqua. È il luogo perfetto per chi ha voglia di un po’ di relax e per le famiglie con i bambini: sono presenti diverse aree gioco, moltissimi sentieri facili da percorrere, il laghetto è navigabile e abitato da tante simpatiche paperelle. Durante le calde primavere o le estati romane non è strano trovare persone sui prati a prendere il sole e fare picnic.
Da non perdere il Giardino delle Cascate, un luogo estremamente suggestivo.

Parco di Colle Oppio
A pochi passi dal Colosseo e dai Fori Imperiali, il Parco di Colle Oppio offre la possibilità di passeggiare tra i ruderi delle Terme di Tito, della Domus Aurea neroniana e delle Terme di Traiano. Si tratta di una serie di percorsi tra prati verdi e viali alberati, arricchiti, oltre che dai reperti archeologici, da eleganti fontane e piante di vario genere.

Giardino degli Aranci
Il Giardino degli Aranci, situato sull’Aventino, a pochi passi dal famoso “buco della serratura” da cui si osserva il cupolone di San Pietro, è uno dei belvederi più romantici di Roma: una terrazza posta alla fine di un piccolo parco con un ampio viale centrale che divide simmetricamente in due l’area verde, accompagnando il visitatore fino alla terrazza da cui si ammira il Tevere, San Pietro, il Gianicolo, l’Isola Tiberina e molto altro. Il nome ufficiale del luogo è Parco Savello ma è conosciuto da tutti come Giardino degli Aranci per la presenza di un albero di arance, ancora visibile nel vicino chiostro, seppure protetto da una recinzione, considerato magico perché nato sui resti di un arancio piantato, secondo la leggenda, da San Domenico di Guzman, fondatore dell’ordine dei Domenicani.

Villa Glori
Nata come zona di caccia e piantagione di viti, al confine tra i quartieri Flaminio e Parioli, Villa Glori è un’area verde di forma irregolare, con sentieri sterrati, ampi prati e piccoli boschi, oggi dedicata ai caduti della Grande Guerra e denominata di conseguenza Parco delle Rimembranze (pur mantenendo comunque il suo nome originario). Al suo interno è presente un maneggio, dove negli anni Cinquanta era costruito un ippodromo, poi sostituito col più moderno Capannelle, un ipogeo e un Casale di fine Seicento.

Villa Paganini
Situata a pochissima distanza dalla più famosa Villa Torlonia, da cui la separa solo via Nomentana, Villa Paganini è un piccolo parco urbano che vale assolutamente la pena di visitare, soprattutto per la presenza di un lago con al centro un isolotto artificiale e una meravigliosa Grotta-Ninfeo.

Villa Balestra
In cima al Monte Parioli, con una panorama invidiabile sul Roma e su Città del Vaticano, Villa Balestra è un piccolo giardino ellittico con ampi viali, grandi aiuole e alberi da fusto con un parco giochi per i più piccoli e un punto ristoro per grandi e piccini.

Ha scritto per noi Mondovagando

Gallery 
Villa Sciarra
Villa Sciarra
Parco Centrale del Lago
Parco Centrale del Lago
Parco Centrale del Lago
Parco Centrale del Lago
Parco Centrale del Lago
Parco Centrale del Lago
Parco Centrale del Lago
Parco di Colle Oppio
Parco di Colle Oppio
Parco di Colle Oppio
Parco di Colle Oppio
Giardino degli Aranci
Giardino degli Aranci
Giardino degli Aranci
Villa Glori, casale storico - Foto sovraintendenzaroma.it
TAG 
immagine copertina 
Villa Sciarra
Modificato da redazione 

Le tue utility