Romaeuropa Festival 2019 | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Romaeuropa Festival 2019

REF 2019

Il Romaeuropa Festival torna in scena nella Capitale con un catalogo ricco di eventi dal respiro cosmopolita. La 34esima edizione si spinge in territori ancora insondati, sotto la guida ormai consolidata di Fabrizio Grifasi e Monique Veaute: 377 artisti provenienti da 27 Paesi sono protagonisti di 126 eventi ospitati in 20 spazi cittadini tra danza, teatro, musica, arti digitali ed eventi kids.

Il titolo della nuova edizione, “Landscape”, rimanda a una geografia contemporanea tra virtualità e realtà, futuri possibili e un presente ambiguo, invitando a riflettere sui grandi temi della nostra attualità: immigrazione, gender, urbanizzazione, emergenza climatica. I riflettori del festival illuminano luoghi e spazi da scoprire e da attraversare, che compongono un paesaggio, nelle parole delle presidentessa di Fondazione Roma Europa Monique Veaute, “effimero per quanto del tutto reale, come possono esserlo le opere teatrali, coreografiche e musicali”.

Ad accogliere fisicamente le nuove esplorazioni, Roma in tutti i suoi paesaggi: gli spazi dell’Auditorium Parco della Musica, il Palazzo delle Esposizioni, il Mattatoio, e alcuni  teatri della città, dai più importanti a quelli di nicchia.

Il REF2019 si articola in 5 sezioni, abbinate a una programmazione parallela pensata per le famiglie, con laboratori, talk e attività ludiche gratuite.

LA DANZA. PAESAGGI IN MOVIMENTO Dopo l’inaugurazione affidata alla danza selvaggia della brasiliana Lia Rodrigues, con il suo “Furia”, grandi nomi della danza si presentano per la prima volta o tornano in scena, tra cui Akram Khan, con un imperdibile addio alle scene, il maestro William Forsythe, il visionario Aurelien Bory, la compagnia Rambert con le musiche live di Phil Selway dei Radiohead e con i dipinti di Gerard Richter.

IL TEATRO. PAESAGGI DEL PRESENTE Sul palco alcuni dei registi più acclamati della scena contemporanea: Milo Rau con la sua Orestea ambientata a Mosul, Jan Fabre, Thomas Ostermeier con Sonia Bergamascoporta, James Thierrée, la storica compagnia Gaia Scienza (che riunisce Giorgio Barberio Corsetti, Alessandra Vanzi e Marco Solari), Ascanio Celestini, Saverio la Ruina e il giovane Julien Gosselin con un testo tratto da Don Delillo. Per la prima volta al festival il francese Cyril Teste porta in scena l’attrice Isabelle Adjani per rileggere “Opening Night” di Cassavetes.

DIGITALIVE. PAESAGGI VIRTUALI Alle sottoculture digitali e al virtuale è dedicata la sezione Digitalive, ospitata negli spazi del Mattatoio, che vede protagoniste anche due guest star come il performer e coreografo giapponese Hiroaki Umeda e la promessa dell’elettronica internazionale Nicolas Jaar impegnato al fianco della danzatrice messicana Stephanie Janaina.

LA MUSICA. PAESAGGI SONORI Sonorità contemporanee, elettroniche, rock, jazz o pop post-world con le celebri pianiste Katia e Marielle Labèque, Vanessa Wagner e Murcof, Lubomyr Melnyk e Craig Leon, Cornelius Cardew interpretato da Fabrizio Ottaviucci, Elzbieta Sikora e Audior, Lucia Ronchetti, Andrea Liberovici, Helga David con lo Shallfeld Ensemble e il Parco della Musica Contemporanea Ensemble diretto da Tonino Battista. Teatro musicale infine con la compagnia Bartolini/Baronio e con Hans Op De Beeck.

EXHIBIT. ARTI VISIVE Per le arti visive, gli spazi del Mattatoio, la Sala Santa Rita e Palazzo Merulana ospitano Hans Op De Beeck, Pascale Marthine Tayou, Jan Fabre e le opere luminose e digitali di Gyula Várnai e Quiet Ensemble.

IL GRAN FINALE Gran Finale in musica con tutte le sale dell’Auditorium Parco della Musica riempite dai suoni di ChasPsol, di Fatoumata Diawara, di Christian Fennesz e degli sperimentatori Ryuchi Sakamoto e Alva Noto.

Informazioni

Quando 
dal 17 Settembre 2019 al 24 Novembre 2019
POINT (12.4751908 41.9291165)
Contatti 
Email: 
info@musicaperroma.it
Sito web: 
http://www.auditorium.com/rassegna/romaeuropa_festival_2019-21109.html
Telefono: 
0039 06 80241281
Share Condividi

Location

RomaEuropa Festival 2019, Viale Pietro De Coubertin, 30
Viale Pietro De Coubertin, 30
41° 55' 44.8212" N, 12° 28' 30.6876" E

Media gallery

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility