Musei in Musica 2019 | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Musei in Musica 2019

Musei in Musica 2019

Trascorrere un sabato sera diverso nelle sale dei musei, tra busti imperiali, cimeli napoleonici o quadri settecenteschi, visitare le mostre in corso, accompagnati da concerti o spettacoli dal vivo: con l’undicesima edizione di Musei in Musica prende ufficialmente il via il programma delle Feste di Roma Capitale.

Fedele al suo nome, l’ormai tradizionale kermesse non ha bisogno di troppe presentazioni: come di consueto, i Musei Civici si riempiono di note, ritmi e armonie, rimanendo straordinariamente aperti dalle 20.00 alle 02.00, al prezzo simbolico di un euro (gratuito per chi ha la MIC card), fatta eccezione per la mostra Canova Eterna Bellezza. Ad aprire le loro porte sono però anche tanti altri spazi espositivi e culturali della città, come il Museo Ebraico, Palazzo delle Esposizioni, il Macro Asilo, WeGil, Palazzo Bonaparte, il Polo museale de La Sapienza Università di Roma e i musei dello Stato Maggiore della Difesa, oltre ad alcune delle più importanti istituzioni culturali straniere, sempre con ingresso a un euro, ridotto o gratuito.

Circa 115 artisti nazionali e internazionali, 13 bande, ensemble, cori e orchestre e 17 associazioni culturali ci condurranno alla scoperta di generi musicali e tradizioni popolari, dal jazz al rock, dalla musica classica all’elettronica, dando vita a una lunga notte alla ricerca della bellezza tra opere d’arte, concerti e performance live.

Solo per fare qualche esempio, i Musei Capitolini spazieranno dalla musica classica di Corelli, Händel e Vivaldi, nell’Esedra del Marco Aurelio, al concerto di musica tradizionale cipriota e argentina nella Pinacoteca. Due interventi sono in programma anche al Museo dell’Ara Pacis, con l’esperienza immersiva di Artestudio sul tema della pace e il concerto jazz offerto da Daniele Cordisco Jazz Society feat. Greg Hutchinson.

Il jazz sarà protagonista anche alla Centrale Montemartini, mentre video arte e nuovi suoni animeranno i Mercati di Traiano. Nella zona di piazza Navona, il viaggio nella musica proseguirà tra Palazzo Braschi, il Museo Barracco e il Museo Napoleonico, con un concerto per flauto, soprano e pianoforte che condurrà i visitatori nella Francia di Offenbach e Delibes, nell’Austria di Strauss e Lehàr e nella Russia di Rimskij per tornare in Italia con l’omaggio a Tosti, Arditi e agli autori di canzoni napoletane. La Galleria d’Arte Moderna ci ricondurrà invece al presente con la musica elettronica e sperimentale di Martux_M e Rashmi Bhatt.

Tantissimi gli appuntamenti anche al Museo delle Mura, al Museo della Repubblica Romana e al Museo Civico di Zoologia, che ospiterà la violoncellista Francesca Formisano, la pianista Eliza Hristova e il light designer Daniele Davino, per un ascolto esperienziale che coinvolgerà anche il corpo.

Per viaggiare nella grande tradizione del misticismo e della spiritualità medievale, appuntamento al Museo di Roma in Trastevere, con lo spettacolo Medioevo mistico - Dai Canti del pellegrinaggio al Sufismo al Codex Buranus.

L’appuntamento per tutti sarà sulla Piazza del Campidoglio dove, alle ore 19.00, il concerto della Banda musicale del corpo di Polizia locale di Roma Capitale inaugurerà la manifestazione.

Informazioni

Quando 
14 Dicembre 2019
Contatti 
Sito web: 
www.museiincomuneroma.it/it/mostra-evento/musei-musica-3
Orari 

Sabato 14 dicembre 2019
dalle ore 20.00 alle 02.00 (ultimo ingresso all'01.00)

Share Condividi

Media gallery

Node Json Map Block

Le tue utility