Il Leone e la Montagna. Scavi Italiani in Sudan | Turismo Roma
Vivere Roma, scoprire Roma
Servizi turistici e offerta culturale
060608
Il tuo viaggio su misura

Social Block

You are here

Il Leone e la Montagna. Scavi Italiani in Sudan

Prima tappa di una mostra sulla Missione Archeologica Italiana in Sudan, attiva da quasi cinquanta anni nel sito del Jebel Barkal, patrimonio mondiale Unesco.

Sono esposti reperti che lasciano il Sudan per la prima volta e che provengono dallo scavo dell’antica città di Napata, uno dei più importanti siti archeologici del Sudan.
Pur nella loro fragilità e frammentarietà, questi materiali sono ancora in grado di fornire – grazie anche a un corredo di testi, immagini e ricostruzioni grafiche prodotto dagli archeologi della Missione– un quadro quanto più esauriente e aggiornato possibile dell’area cerimoniale di epoca meroitica, fiorita a Napata intorno al I sec. d.C.
Gli oggetti accompagnano, dunque, il visitatore nella scoperta di un mondo ancora poco noto e di una cultura che fa da ponte tra Africa, Egitto e Mediterraneo.

Informazioni

Quando 
dal 4 Ottobre 2019 al 19 Gennaio 2020
POINT (12.4726957 41.8968368)
POINT (12.4725106 41.896845)
Contatti 
Sito web: 
www.museobarracco.it/mostra-evento/il-leone-e-la-montagna
Orari 

Dal 4 ottobre 2019 al 19 gennaio 2020
Da martedì a domenica ore 10.00 - 16.00 (ingresso consentito fino alle 15.30)
24 e 31 dicembre ore 9.00 - 14.00
Giorni di chiusura: lunedì, 1 gennaio, 25 dicembre

Share Condividi

Locations

Il Leone e la Montagna. Scavi Italiani in Sudan, Corso Vittorio Emanuele II, 166a
Corso Vittorio Emanuele II, 166a
41° 53' 48.6132" N, 12° 28' 21.7056" E
Il Leone e la Montagna. Scavi Italiani in Sudan, Vicolo dell'Aquila
Vicolo dell'Aquila
41° 53' 48.642" N, 12° 28' 21.0396" E

Media gallery

Node Json Map Block

Mappa interattiva

Scegli eventi e i servizi nelle vicinanze

Le tue utility