Villa Ada è il parco più ricco di Roma per quanto riguarda l’aspetto faunistico e ambientale: cipressi, pini, palme nane ma anche una pista di pattinaggio e percorsi ginnici la rendono una delle ville più amate e frequentate dai romani.

Percorsi in bici. Da Ponte Risorgimento a Villa Ada
Realizzata quasi interamente su marciapiede, collega le sponde del Tevere con Villa Borghese e Villa Ada.
Il percorso inizia da Ponte Risorgimento, sulla sponda sinistra del Tevere, attraversa il Lungotevere e scende su Via Flaminia, sale lungo Viale delle Belle Arti per avvicinarsi al cuore verde di Roma, Villa Borghese. Da qui costeggia il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, uno dei più rappresentativi musei dell’arte etrusca, La Galleria Nazionale che custodisce la più completa collezione dedicata all’arte italiana e straniera tra il XIX e il XXI secolo, e arriva alla Valle dei Daini. Non distante è il Bioparco, il giardino zoologico di Roma. Proseguendo da Piazza Ungheria si raggiunge via Panama che conduce
a Villa Ada, che con i suoi 180 ettari costituisce il parco più ricco di Roma per quanto riguarda l’aspetto faunistico e ambientale.
Inizio: Ponte Risorgimento (riva destra del Tevere) – fine: via Panama, Villa Ada.

Indirizzo

Via Salaria, 265

Sito web: http://www.sovraintendenzaroma.it/i_luoghi/ville_e_parchi_storici/ville_dei_nobili/villa_ada_savoia

Servizi

Area gioco attrezzata per bambini

Area gioco cani

Attrezzature sportive

Campi polivalenti

Giostre

Maneggio e noleggio pony

Sentieri natura

Orario

aperta dalle 7.00 al tramonto