Dopo lo straordinario successo degli scorsi anni,  tornano i progetti di valorizzazione del “Foro di Augusto” e del  “Foro di Cesare” disponibili in 8 lingue. Il progetto “Viaggi nell’antica Roma” racconta il Foro di Augusto e il Foro di Cesare partendo da pietre, frammenti e colonne presenti, con l’uso di teconologie all’avanguardia.
Un’iniziativa, partita nel 2014 con il Foro di Augusto e ampliata nel 2015 con il Foro di Cesare, che anche lo scorso anno ha raggiunto un successo straordinario con 158.000 spettatori provenienti da ogni parte del mondo e con un altissimo gradimento complessivo.
Gli spettatori vengono accompagnati dalla voce di Piero Angela e da magnifici filmati e ricostruzioni che mostrano i luoghi così come si presentavano nell’antica Roma: una rappresentazione emozionante ed allo stesso tempo ricca di informazioni dal grande rigore storico e scientifico.

FORO DI CESARE
Lo spettacolo all’interno del Foro di Cesare è itinerante. Si accede dalla scala accanto alla Colonna Traiana e si attraversa il Foro di Traiano su una passerella realizzata appositamente. Attraverso la galleria sotterranea dei Fori Imperiali, aperta al pubblico per la prima volta lo scorso anno, si raggiunge di Foro di Cesare e si prosegue così fino alla Curia Romana.

FORO DI AUGUSTO
Il racconto del Foro di Augusto parte dai marmi ancora visibili nel Foro e, attraverso una multiproiezione di luci, immagini, filmati e animazioni, il racconto di Piero Angela si sofferma sulla figura di Augusto, la cui gigantesca statua, alta ben 12 metri, dominava l’area accanto al tempio.

Grazie alla collaborazione con Orpheo, l’edizione 2017 vede l’introduzione di una sostanziale novità nella fruizione dello spettacolo: le tracce sonore si attivano automaticamente al passaggio dei visitatori davanti ai punti di interesse del percorso di visita, senza dover premere alcun tasto sulle audioguide e facilitando così l’utilizzo da parte di persone con difficoltà motoria. Il pubblico ipo-udente, invece, grazie ad un sistema di cavi a induzione, può sintonizzarsi direttamente con l’apparecchio acustico e ottenere un suono chiaro, senza più i rumori esterni e i fastidi dovuti alla sovrapposizione delle cuffie con l’apparecchio.

Per ulteriori informazioni e acquisto dei biglietti

Venerdì 21 aprile, in occasione del 2770° Natale di Roma, ingresso libero con prenotazione obbligatoria al numero 060608 .

dal 13-4-2017 al 12-11-2017

Sede Fori Imperiali

Indirizzo

Via Alessandrina

Foro Traiano

Acquisto online: http://ticket.museiincomuneroma.it/foro-di-augusto/ - http://ticket.museiincomuneroma.it/foro-di-cesare/

Facebook: http://www.facebook.com/ForodiAugusto2000

Hashtag: #viaggioneifori

Instagram: http://instagram.com/viaggioneifori

Sito web: www.viaggioneifori.it

Telefono: 0039 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00

Twitter: https://twitter.com/viaggioneifori

Orario

Dal 13 aprile al 12 novembre 2017

Foro di Augusto
Durata 40 minuti
Dal 13 aprile al 30 aprile: ore 20.20 – 21.20 – 22.20
Dal 1 maggio al 31 agosto: ore 21.00 – 22.00 – 23.00
Dal 1 settembre al 30 settembre : ore 20.00 – 21.00 – 22.00
Dal 1 ottobre al 31 ottobre : ore 19.00 – 20.00 – 21.00 – 22.00
Dal 1 novembre al 12 novembre: ore 19.00 – 20.00 – 21.00

Foro di Cesare
Spettacoli ogni 20 minuti. Percorso itinerante in quattro tappe, ciascuna della durata di circa 10 minuti e per la durata complessiva di circa 50 minuti, inclusi i tempi di spostamento.
Dal 13 aprile al 30 aprile: ore 20.20 – 22.40
Dal 1 maggio al 31 maggio: ore 20.40 – 23.20
Dal 1 giugno al 31 luglio: ore 21.00 – 23.40
Dal 1 agosto al 31 agosto: ore 20.40 – 23.40
Dal 1 settembre al 31 settembre: ore 20.00 – 23.20
Dal 1 ottobre al 31 ottobre: ore 19.00 – 22.20
Dal 1 novembre al 12 novembre: ore 18.20 – 22.00

tag: antica roma,  viaggi, viaggio,  foro,  augusto, cesare, fori

Periodo

13-4-2017 al 12-11-2017