Il Teatro dell’Opera di Roma continua ad aprire al contemporaneo con la straordinaria “Serata Philip Glass”, spettacolo di balletto dedicato a uno dei compositori più famosi e originali del nostro tempo, in scena dal 29 marzo al 2 aprile 2019.

Lo statunitense Glass ha influenzato il panorama musicale e culturale degli ultimi decenni ed è autore di composizioni di musica sinfonica e da camera, eseguite da alcune delle più celebri orchestre al mondo, di brani teatrali e di colonne sonore cinematografiche, come “The Truman Show”, “The Illusionist”, “Diario di uno scandalo”, “Kundum” e “The Hours”, e vanta numerose collaborazioni con artisti del calibro di Woody Allen, David Bowie, Laurie Anderson e Paul Simon.

L’opera dell’iconico e minimalista musicista sarà interpretata attraverso tre titoli, affidati a tre coreografi internazionali: “Hearts and Arrows” di Benjamin Millepied, per la prima volta al Teatro dell’Opera, i “Glass Pieces”, cameo ad opera del ballerino, regista e coreografo Jerome Robbins, il cui debutto avvenne a Brodway nell’83 e novità assoluta al Costanzi e la “Nuit Blanche” di Sébastien Bertaud.

«In questo progetto danzerò anche io – afferma Eleonora Abbagnato, direttrice del Corpo di Ballo del Teatro ed étoile dell’Opéra National de Parise sono sempre pronta ad incentivare e parlare della mia arte, della mia cultura e di tutto ciò che è stata la mia vita fino ad oggi».
Infatti, la splendida danseuse sarà protagonista, insieme a Friedmann Vogel e ai ballerini del Teatro dell’Opera, di “Nuit Blanche” del giovane Sébastien Bertaud dell’Accademia coreografica dell’Opéra di Parigi, con scene di Andrea Miglio e i meravigliosi costumi disegnati da Maria Grazia Chiuri per la Maison Dior.

Una raffinata serata di danza che, sotto il segno distintivo dell’innovazione e della grande qualità artistica, offrirà al pubblico l’intensità, la magia e la profonda emozione del balletto perché, come disse il grande George Balanchine, «La danza non è spiegabile a parole e nulla di quanto se ne possa dire potrà sostituire ciò che alla fine si vedrà sul palcoscenico».

MUSICHE Philip Glass
DIRETTORE Carlo Donadio

Hearts and Arrows
COREOGRAFIA Benjamin Millepied
Musica su base registrata

Glass Pieces
COREOGRAFIA Jerome Robbins
SCENE Jerome Robbins e Ronald Bates
COSTUMI Ben Benson
LUCI Jennifer Tipton

Nuit Blanche
COREOGRAFIA Sébastien Bertaud
SCENE Andrea Miglio
COSTUMI Maria Grazia Chiuri per la Maison Christian Dior
con Eleonora Abbagnato e Friedemann Vogel

Orchestra e Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma
Nuovo allestimento

www.operaroma.it

dal 29-3-2019 al 2-4-2019

Sede Teatro dell\'Opera (Costanzi)

Indirizzo

Piazza Beniamino Gigli, 7

Sito web: https://www.operaroma.it/spettacoli/serata-philip-glass/

Orario

Dal 29 marzo al 2 aprile 2019
Venerdì 29 marzo ore 20.00
Sabato 30 marzo ore 15.00 e 20.00
Domenica 31 marzo ore 16.30
Martedì 2 aprile ore 20.00

Periodo

29-3-2019 al 2-4-2019