Sabato 13 aprile 2019, Roma ospiterà nuovamente l’E-Prix, il campionato mondiale di Formula E per le auto elettriche, iniziato il 15 dicembre 2018 in Arabia Saudita.

Con partenza e arrivo in Via Cristoforo Colombo, 22 auto si sfideranno su un tracciato di 21 giri, per un totale di 2.84 km nell’iconico e moderno quartiere dell’EUR, all’insegna della velocità, dell’azione, dell’innovazione tecnologica e della mobilità sostenibile.

Numerose le novità che riguardano la stagione 2019; vengono, infatti, inaugurate le vetture Gen2, seconda generazione di veicoli di Formula E che, oltre a rappresentare una sfida dal punto di vista sportivo, sono un punto a favore contro la crisi ambientale dovuta all’inquinamento atmosferico.

Le Gen 2 saranno più potenti e con maggiore autonomia, ovvero con batterie che consentiranno di evitare di dividere la gara in due manche come avveniva finora; infatti, le gare si concluderanno in 45 minuti più un giro, per la prima volta utilizzando la stessa auto con cui si è iniziata la sfida.
«Con la rivoluzionaria monoposto Gen2 vogliamo consolidare l’identità della Formula E come il campionato più rilevante per l’industria automobilistica e dimostrare l’avanzamento della tecnologia elettrica» ha affermato con orgoglio Alejandro Agag, Fondatore e Ceo Formula E.

Privilegiato anche il lato spettacolare: potenziati i kilowatt, da 180 a 200 in gara (equivalenti a 270 cavalli circa) e in qualifica da 200 a 250 (circa 340 cavalli) e aggiunto l’Attack mode, che prevede il passaggio dei piloti su una specifica traiettoria per un determinato numero di volte, con una potenza maggiore, ma con indicazioni sull’utilizzo comunicate solo sessanta minuti prima della sfida.

Per gli appassionati sarà presente l’Allianz E-Village, la zona immersiva dedicata all’innovazione, all’esplorazione e all’intrattenimento, in cui avvicinarsi all’azione e conoscere meglio il mondo del campionato ABB FIA Formula E nel Formula E World, incontrare i piloti e sfidarli nella E-Race presso la Gaming Zone o partecipare alle celebrazioni per lo champagne e il selfie alla cerimonia del podio, assistere a esibizioni dal vivo, scoprire le nuove tecnologie nell’Allianz Explorer Zone, far divertire i più piccoli nella Kids Zone, lasciarsi ispirare nell’Inspire Zone o gustare delle prelibatezze alimentari nella Taste Zone.