Gli appuntamenti da non perdere nella stagione in cui la città ritrova tutti i suoi colori

MANIFESTAZIONI

ROMICS
Fiera di Roma
Dal 4 al 7 aprile 2019

romics_630x473

La XXV edizione della grande rassegna internazionale sul fumetto, l’animazione, il cinema e i games. Quattro giorni di eventi, incontri e spettacoli con Stand dedicati alle case editrici, che con i loro autori illustrano i loro programmi editoriali e tutte le novità, alle fumetterie italiane e internazionali, ai collezionisti, al merchandising, ai videogames, ai giochi di ruolo.

NATIONAL GEOGRAPHIC FESTIVAL DELLE SCIENZE – L’INVENZIONE
Auditorium Parco della Musica

Dall’8 al 14 aprile 2019

Una celebrazione dell’invenzione in tutti i suoi aspetti, nonché del geniale artista e scienziato toscano Leonardo da Vinci, a 500 anni dalla sua morte. Il programma del Festival prevede, come sempre, la presenza a Roma di scienziati, filosofi, storici della scienza, giornalisti e artisti, a raccontarci la prospettiva della ricerca italiana e internazionale più avanzata.

LA CITTÀ DELLA PIZZA 2019
Ragusa Off
Dal 12 al 14 aprile 2019

L’evento dedicato al prodotto italiano più gustoso e rappresentativo, che vedrà alternarsi i migliori pizzaioli di tutto il paese. Si potranno assaggiare oltre 120 tipi di pizze, tradizionali e non, e fritti all’italiana, accompagnati da vini biologici e birre artigianali.
Nei tre giorni di questo gustoso viaggio, si illustreranno le tecniche, la lievitazione, gli ingredienti della pizza, attraverso degustazioni, workshop, incontri tecnici e sfide culinarie.

GELATO FESTIVAL 2019
Villa Borghese
13 e 14 aprile 2019

Il meraviglioso parco di Villa Borghese ospiterà la X edizione del “Gelato Festival 2019”, la golosa manifestazione itinerante dedicata al gelato artigianale di alta qualità; 16 straordinari maestri gelatieri artigianali prepareranno le loro squisite creazioni, dai classici pistacchio, cioccolato e nocciola alle interpretazioni più originali e sfiziose.

CELEBRAZIONI DELLA PASQUA 2019 PRESIEDUTE DAL SANTO PADRE
Colosseo/Piazza San Pietro

San Pietro

Venerdì 19 aprile 2019, alle 21.15, avrà luogo la solenne Via Crucis nella suggestiva area archeologica del Colosseo, Sabato 20 aprile, Sabato Santo, alle ore 20.30 la Veglia Pasquale presso la Basilica Vaticana, mentre Domenica 21 aprile, in Piazza San Pietro, si terranno la Santa Messa e la benedizione Urbi et Orbi.

FESTA DELLA LIBERAZIONE
Piazza Venezia e vari luoghi
25 aprile 2019

Manifestazioni e sfilate in tutta la Capitale, con il passaggio delle fenomenali Frecce Tricolori sull’Altare della Patria di Piazza Venezia.

FESTIVAL DEL VERDE E DEL PAESAGGIO
Auditorium Parco della Musica – Terrazza del Parco Pensile
Dal 10 al 12 maggio 2019

festival verdeUn’esperienza di visita attraverso una rinnovata e intima relazione con la Natura e i suoi infiniti poteri, 3 giorni ricchi di piante, fiori, giardini, terrazzi e balconi, esposizioni, allestimenti, laboratori, talk, giardinaggio, innovazione, artigianato, arte, architettura, design, bambini e famiglie, incontri, scambi ed esplorazioni botaniche.


MOSTRE

IL CLASSICO SI FA POP. DI SCAVI, COPIE E ALTRI PASTICCI
Crypta Balbi/Palazzo Massimo alle Terme
Fino al 7 aprile 2019

classicopop_630x473

L’esposizione nasce dalla scoperta del 2010 nel rione Monti, dell’atelier dell’inventore del souvenir a tema classico Giovanni Trevisan (1735-1803), detto il Volpato, noto artista e incisore che realizzava prodotti raffinati  per un pubblico colto e d’élite, e racconta gusti, forme e mode dell’antico, dall’età classica ai nostri giorni, passando per la stagione del Grand Tour.

JULIAN ROSEFELDT. MANIFESTO
Palazzo delle Esposizioni
Fino al 22 aprile 2019


13 proiezioni, 13 grandi schermi e 13 storie per rendere omaggio alla bellezza letteraria dei manifesti artistici del primo e secondo Novecento. L’opera si fonda su una laboriosa ricerca e selezione di 50 manifesti che, sotto forma di collage video, sono stati trasposti in tredici brevi film, ognuno di 10 minuti e 30 secondi, magistralmente interpretati dall’attrice, due volte Premio Oscar, Cate Blanchett.

ANDY WARHOL
Complesso del Vittoriano
Fino al 5 maggio 2019
L’esposizione, con le sue oltre 170 opere, vuole riassumere l’incredibile vita di un personaggio che ha cambiato per sempre i connotati non solo del mondo dell’arte ma anche della musica, del cinema e della moda, tracciando un percorso nuovo e originale che ha stravolto in maniera radicale qualunque definizione estetica precedente. La mostra parte dalle origini artistiche della Pop Art, dalla serie Campbell’s Soup a quelle su Elvis, su Marilyn, sulla Coca-Cola.

DREAM. L’ARTE INCONTRA I SOGNI
Chiostro del Bramante
Fino al 5 maggio 2019
Un percorso espositivo coinvolgente e suggestivo che permetterà al pubblico di evadere dalla realtà ed entrare in contatto con l’inconscio e l’onirico.

POLLOCK E LA SCUOLA DI NEW YORK
Complesso del Vittoriano
Fino al 5 maggio 2019
Attraverso circa 50 capolavori – tra cui il celebre Number 27, la grande tela di Pollock lunga oltre 3m resa iconica dal magistrale equilibrio fra le pennellate di nero e la fusione dei colori più chiari – colori vividi, armonia delle forme, soggetti e rappresentazioni astratte immergono gli osservatori in un contesto artistico magnifico: l’espressionismo astratto.

IL TRIONFO DEI SENSI. NUOVA LUCE SU MATTIA E GREGORIO PRETI
Galleria Nazionale di Arte Antica Palazzo Barberini
Fino al 16 giugno 2019

L’esposizione indaga la prima attività di Mattia Preti e la sua formazione nella bottega romana del fratello Gregorio e ruota attorno all’”Allegoria dei cinque sensi”, una monumentale tela d’ispirazione caravaggesca, rimasta per anni chiusa in un deposito. Saranno presenti in mostra altre opere che raccontano lo stretto legame esistente tra i due artisti: da un lato Gregorio, legato a esiti di stampo ancora accademico, e dall’altro il più giovane e talentuoso Mattia, suggestionato dall’universo caravaggesco.

GIACOMO BALLA. DAL FUTURISMO ASTRATTO AL FUTURISMO ICONICO
Palazzo Merulana
Fino al 17 giugno 2019

Una mostra incentrata sul passaggio di stile e sulla ricerca sperimentale del pittore torinese all’interno del movimento futurista. Balla trova ispirazione nell’immaginario cinematografico e fotografico presente sulle riviste patinate dell’epoca e, attraverso una particolare tecnica con cui applica al fondo del dipinto una rete di metallo su cui poi dipinge, l’artista riesce a ottenere un’immagine con effetto a “retinatura” identico a quello di un rotocalco.

LEONARDO DA VINCI. LA SCIENZA PRIMA DELLA SCIENZA
Scuderie del Quirinale
Fino al 30 giugno 2019

In occasione del cinquecentenario della morte, le Scuderie del Quirinale presenteranno al grande pubblico la figura di Leonardo da Vinci all’interno della fitta trama di relazioni culturali che pervade l’ingegneria, la tecnica, l’arte e il pensiero tra Quattro e Cinquecento. Dalla formazione toscana, al soggiorno milanese, fino al tardo periodo romano, la mostra ripercorrerà l’opera di Leonardo sul fronte tecnologico e scientifico e traccerà le connessioni culturali con i suoi contemporanei.

ROMA UNIVERSALIS. L’IMPERO E LA DINASTIA VENUTA DALL’AFRICA
Colosseo, Foro Romano, Palatino
Fino al 25 agosto 2019

universalis_630x473

Cento tra reperti archeologici e opere provenienti da importanti musei italiani e stranieri. Non solo pezzi pregiati, ma anche luoghi interpretati come una quinta scenografica imperiale nei cui spazi (Colosseo, Foro Romano e Palatino), divisi in quattro sezioni, vengono raccontati gli sviluppi storico-politici e l’evoluzione artistica e architettonica di Roma e delle regioni dell’Impero.

DONNE. CORPO E IMMAGINE TRA SIMBOLO E RIVOLUZIONE
Galleria d’Arte Moderna di Roma Capitale
Fino al 13 ottobre 2019
Donne

La donna è protagonista di un percorso espositivo, narrativo e riflessivo attraverso la visione di artisti che ne hanno rappresentato e celebrato i diversi aspetti nelle correnti artistiche e culturali tra Ottocento e Novecento, fino ad oggi, come creatura misteriosa, madre, musa, angelo o tentatrice.

DANZA

SERATA PHILIP GLASS
Teatro dell’Opera di Roma Costanzi
Dal 29 marzo al 2 aprile 2019

philipglass630x473Una raffinata serata di danza che, sotto il segno distintivo dell’innovazione e della grande qualità artistica, offrirà al pubblico l’intensità, la magia e la profonda emozione del balletto, con una serata dedicata a uno dei compositori più famosi e originali del nostro tempo.

OTELLO
Teatro Quirino Vittorio Gassman
Dal 30 aprile al 5 maggio 2019

Straordinaria produzione del Balletto di Roma, con l’allestimento del talentuoso coreografo Fabrizio Monteverde su musiche di Antonin Dvořák.
Nello spettacolo, ispirato alla tragedia di William Shakespeare, domina il sentimento divorante della gelosia, perfettamente accompagnato dall’intensa musica di Dvořák con cui Monteverde indaga nel profondo della psicologia dei protagonisti e delle loro caratteristiche.

BLANCHE NEIGE
Teatro dell’Opera di Roma Costanzi
Dal 3 al 5 maggio 2019

biancaneve630x473Balletto romantico e contemporaneo, ispirato alla fiaba dei Fratelli Grimm, con la singolare e sapiente coreografia di Angelin Preljocaj, sulle sontuose musiche di Gustav Mahler, con gli splendidi costumi di Jean Paul Gautier. In scena, anche la splendida danseuse e Direttrice del Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera Eleonora Abbagnato.

CENERENTOLA
Teatro Brancaccio
Dal 16 al 19 maggio 2019

L’étoile Lucia Lacarra sarà l’incantevole e sinuosa Cenerentola nell’omonimo balletto, ispirato alla fiaba universale tra le più amate dal pubblico di tutto il mondo, che sarà presentato in una nuova edizione espressamente prodotta dalla Roma City Ballet Company, sulle splendide note di Sergei Prokof’ev eseguite dagli oltre 30 elementi della Roma City Orchestra.

TEATRO

PRISCILLA LA REGINA DEL DESERTO – IL MUSICAL
Teatro Brancaccio
Dal 7 al 31 Marzo 2019

priscilla-la-regina-del-deserto630x473

L’irresistibile avventura “on the road” di tre amici attraverso l’Australia a bordo di un vecchio bus rosa. Una scintillante ed emozionante storia d’amicizia sui tacchi a spillo che, tra piume, paillettes, colori, parrucche e più di 500 costumi sgargianti, uno strepitoso corpo di ballo, un cast straordinario e una sceneggiatura esilarante, coniuga divertimento, riflessione e sentimento.


ORFEO ED EURIDICE
Teatro dell’Opera di Roma Costanzi
Dal 15 al 22 marzo 2019

OrfeoedEuridice

Il capolavoro settecentesco, che ruota intorno al mito di Orfeo, verrà rappresentato nella prima versione del 1762, con la nuova, fascinosa messa in scena del vulcanico regista di caratura mondiale Robert Carsen, per la prima volta all’Opera di Roma, in coproduzione con Théâtre des Champs-Elysées, Château de Versailles Spectacles, Canadian Opera Company.

LA DIVINA COMMEDIA OPERA MUSICAL
Teatro Brancaccio
Dal 2 al 7 aprile 2019

Lo spettacolo, in una nuova edizione ancora più avvincente e spettacolare, rappresenta un vero e proprio viaggio nell’universo dantesco, tra Inferno, Purgatorio e Paradiso, alla ricerca dell’amore, e trasporta gli spettatori in un’atmosfera fantastica e in un costante susseguirsi di scenografie immersive, coreografie acrobatiche, videoproiezioni animate in 3D, effetti speciali e musiche emozionanti e struggenti.

“DIE LUSTIGE WITWE” (LA VEDOVA ALLEGRA) 
Teatro dell’Opera Costanzi
Dal 14 al 20 aprile 2019

Il Teatro dell’Opera ospiterà sul suo storico palco “Die lustige Witwe (La vedova allegra)”, in coproduzione con il Teatro La Fenice di Venezia. La più famosa delle operette, messa in scena l’ultima volta al Costanzi nel 2007 con la direzione di Daniel Oren e la regia di Vincenzo Salemme, si presenta con un nuovissimo allestimento, la direzione di Constantin Trinks, musicista emergente che debutta all’Opera di Roma, e la regia di Damiano Michieletto.

SONICS – STEAM
Teatro Olimpico
Dal 16 al 20 aprile 2019

Sonics_copertina

I primi rappresentanti italiani del Teatro acrobatico aereo che, traendo ispirazione dalla corrente artistica SteamPunk, hanno saputo declinarla in un modo del tutto nuovo e originale. Un racconto ambientato in una futuristica aereo-stazione in cui si trovano bloccati 6 eccentrici personaggi che tentano di continuare il viaggio attraverso lo Steam Experience, il più avanzato e tecnologico dirigibile mai costruito!

L’ANGELO DI FUOCO
Teatro dell’Opera Costanzi
Dal 23 maggio al 1 giugno 2019

Il titolo di raro ascolto “L’angelo di fuoco” (Ognenniy Angel), opera in cinque atti e sette quadri di Sergej Prokof’ev, su libretto dello stesso compositore, sarà allestita in una nuova produzione diretta da Alejo Pérez per la regia di Emma Dante.
“L’angelo di fuoco” è un’opera visionaria, fortemente mistica, esoterica e simbolica, immersa nel mondo cupo e inquieto della Germania del ‘500, in cui Renata, affiancata dal suo angelo custode Madiel, è votata a una vita di castità sin dall’infanzia.


MUSICA

DISTANT WORLDS: MUSIC FROM FINAL FANTASY
Auditorium Parco della Musica
24 marzo 2019
distatworld630x473

Uno spettacolo mozzafiato con le  musiche dell’intera serie di Final Fantasy, uno dei più popolari videogame di tutti i tempi. Un concerto multimediale che combinerà le variazioni musicali agli eccitanti estratti video del gioco, con oltre cento straordinari artisti e musicisti del Coro e della Tuscany Symphony Orchestra, sotto la direzione dell’acclamato direttore d’orchestra e vincitore di Grammy Award Arnie Roth.

GORAN BREGOVIĆ & HIS WEDDING AND FUNERAL BAND
Auditorium Parco della Musica
31 marzo 2019
goranbregovic630x473

Lo straordinario e poliedrico Goran Bregović, accompagnato dalla sua Wedding and Funeral Band, torna all’Auditorium Parco della Musica.
Con “Three Letters from Sarajevo”, titolo dell’omonimo album ispirato alla città in cui, nel 1950, è nato, l’iconico musicista racconta il melting pot della città di frontiera che ha nel cuore e che ispira la sua produzione musicale.

GRIGORY SOKOLOV IN RECITAL
Auditorium Parco della Musica
1 aprile 2019

Il poetico pianista russo Grigory Sokolov si esibirà in un recital dedicato a musiche di Rameau, Mozart e Brahms. L’artista eseguirà la fantasiosa e raffinata “Suite in re” di Rameau, la drammatica “Sonata in la minore K310″ di Mozart, le ricche “Variazioni su un tema di Händel op. 24″ di Brahms e i tardoromantici e tormentati “Tre Intermezzi op. 117″ di Brahms.

MORODER – THE CELEBRATION OF THE ’80’S
Auditorium Parco della Musica

19 maggio 2019
moroder

Il leggendario producer e padrino della disco music, autore di hit e di indimenticabili colonne sonore di molti film cult degli anni ’80, Giorgio Moroder annuncia “The Celebration of the 80’s”, il suo primo tour live in Europa, in cui il cantautore, produttore e DJ si esibirà in uno spettacolare show teatrale al fianco della sua band, infiammando il pubblico con il “best of” dei suoi grandi successi.

ROMA ALL’ARIA APERTA

LA CASA DELLE FARFALLE
Via Appia Pignatelli 450
Dal 23 marzo al 9 giugno 2019

casa farfalleUn incantevole giardino dove centinaia di farfalle, di diverse specie, volano liberamente in una riproduzione di foresta tropicale.
Nella casa delle farfalle si avrà la possibilità di passeggiare tra la rigogliosa vegetazione, ammirando alcuni tra gli esemplari più splendidi del pianeta, con la guida di biologi ed entomologi che ne sveleranno tecniche adattive e curiosità.

HANAMI – FIORITURA DEI SAKURA (CILIEGI GIAPPONESI) ALL’EUR
Laghetto dell’EUR
Dal 15 marzo al 10 aprile 2019

hanamiLa meravigliosa fioritura dei Sakura, donati dalla città di Tokyo, si festeggia come si usa fare in Giappone, consumando in compagnia un sostanzioso Pic-Nic. Uno dei momenti più suggestivi è anche la sfioritura, per via della “neve di petali”.
Il periodo di massima fioritura solitamente è alla fine del mese di marzo (la fioritura completa può anticipare o tardare di qualche giorno a seconda delle temperature).

GIARDINO DELL’ISTITUTO GIAPPONESE DI CULTURA
Via Antonio Gramsci 74

Aperto tutto l’anno (tranne il 21 marzo e i mesi di luglio, agosto e dicembre)

IMG_3867

Nel giardino, il primo realizzato in Italia da un paesaggista giapponese, il noto architetto Ken Nakajima, compaiono tutti gli elementi essenziali e tradizionali del giardino di stile sen’en: il laghetto, la cascata, le rocce, le piccole isole, il ponticello e la lampada di pietra, tôrô. La veranda, tsuridono, si protrae sul laghetto ed è uno dei migliori punti per godere la vista del giardino, tra le cui piante si trovano il ciliegio, il glicine, gli iris e i pini nani.
L’ingresso è consentito esclusivamente con visita guidata gratuita, della durata di 30 minuti, ad opera del personale dell’Istituto giapponese.
Prenotazione obbligatoria tel. 06.94.84.46.55 (martedì e giovedì dalle 13.30 alle 17)

EVENTI SPORTIVI

MARATONA INTERNAZIONALE DI ROMA 2019
Via dei Fori Imperiali
7 aprile 2019

MARATONA630X473

La storica Maratona Internazionale di Roma da 42,195 chilometri, abbinata a una stracittadina non competitiva da 5km, organizzata dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera su invito e con il Patrocinio di Roma Capitale. Un evento sportivo unico al mondo con partenza e arrivo al Colosseo e un percorso che include buona parte del cuore del Città Eterna, con i suoi magnifici monumenti a fare da scenografia.

 ROME E-PRIX 2019
EUR

13 aprile 2019

eprix

22 auto si sfideranno su un tracciato di 21 giri, per un totale di 2.84 km, nell’iconico e moderno quartiere dell’EUR, all’insegna della velocità, dell’azione, dell’innovazione tecnologica e della mobilità sostenibile. Per gli appassionati sarà presente l’Allianz E-Village, la zona immersiva dedicata all’innovazione, all’esplorazione e all’intrattenimento.

ROMA APPIA RUN 2019
Stadio delle Terme di Caracalla
28 aprile 2019

appiarun630x473

La prestigiosa gara podistica capitolina, unica al mondo a disputarsi su ben 5 pavimentazioni diverse: asfalto, sampietrino, basolato lavico, sterrato e pista.
Questa gara avvincente, con dei tratti impegnativi ma di sicuro fascino, include alcuni degli scorci più suggestivi della Capitale e regala ai runner l’imperdibile occasione di correre sulla strada più moderna dell’antica Roma!

INTERNAZIONALI DI TENNIS BNL D’ITALIA 2019
Centrale del Tennis
Dal 6 al 19 maggio 2019

tennis630x473

La 76esima edizione degli Internazionali BNL d’Italia, con la formula del “combined event”, prove maschile e femminile nell’arco di nove giorni. Il Parco del Foro italico aprirà al pubblico lunedì 6 maggio 2019 con i tornei di prequalificazione, a cui seguiranno il tabellone principale maschile domenica 12 maggio e quello femminile il 13 maggio, per una durata di due settimane.

87° CSIO ROMA PIAZZA DI SIENA MASTER D’INZEO
Piazza di Siena, Villa Borghese

Dal 20 al 26 maggio 2019
Cavalli e cavalieri sono protagonisti dello storico concorso ippico negli splendidi giardini di Villa Borghese.
L’edizione del 2019 coprirà l’intera settimana e, come lo scorso anno, sarà disputata su due diverse sedi di gara: l’ovale di Piazza di Siena, dall’affascinante terreno erboso, e il Galoppatoio, dove avranno luogo alcune delle gare che fanno parte del programma internazionale e la maggior parte delle gare del programma nazionale.


SPETTACOLI MULTIMEDIALI

VIAGGI NELL’ANTICA ROMA2 storie e 2 percorsi al Foro di Augusto e Foro Di Cesare
Fori Imperiali e Foro di Traiano
Da aprile a novembre 2019

Layout 1

Un emozionante racconto in 8 lingue sul Foro di Augusto e il Foro di Cesare, partendo da pietre, frammenti e colonne presenti, con l’uso di tecnologie all’avanguardia. Gli spettatori sono accompagnati dalla voce di Piero Angela e da magnifici filmati e ricostruzioni che mostrano i luoghi così come si presentavano nell’antica Roma, con informazioni di grande rigore storico e scientifico.

PROGETTO 3D “CARACALLA IV DIMENSIONE/IMMERGETEVI NELLE TERME PIÚ BELLE DEL MONDO”
Terme di Caracalla

caracalla 3d

Innovativo progetto di realtà virtuale per un tour nelle imponenti Terme, che consente di vedere i luoghi come apparivano nel 216 d. C., al momento dell’inaugurazione.
Tutto appare ricollocato al proprio posto: i mosaici dei pavimenti, le finestre, le statue perdute delle 156 nicchie, l’acqua della piscina scoperta (la Natatio), i soffitti a cassettoni sopra le volte alte cinquanta metri.