Il Museo Carlo Bilotti ha sede nell’antica Aranciera di Villa Borghese, nota nel Settecento come Casino dei Giuochi d’Acqua per la presenza di fontane e ninfei.

L’Aranciera di Villa Borghese ha subito numerose trasformazioni che nel corso del tempo ne hanno modificato in misura sostanziale sia l’assetto sia le funzioni.

Dopo decenni di degrado e di usi impropri, l’Aranciera è  tornata ad essere luogo di svago e cultura grazie ad un impegnativo restauro che ha permesso la sua trasformazione in museo  che oggi ospita dipinti, sculture e disegni donati al Comune di Roma da Carlo Bilotti, imprenditore italo-americano e collezionista di fama internazionale. La donazione, di complessive ventitré opere, comprende un consistente nucleo di dipinti e sculture di Giorgio de Chirico, rappresentativo dei soggetti più famosi prodotti dall’artista tra la fine degli anni Venti e gli anni Settanta. Completano la donazione tre ritratti – di Carlo Bilotti, eseguito dall’americano Larry Rivers, di Tina e Lisa Bilotti, realizzato nel 1981 dal maestro della Pop Art, Andy Warhol, di Tina e Carlo Bilotti di Mimmo Rotella-  e il grande Cardinale in bronzo di Giacomo Manzù. Negli anni successivi alla sua apertura, il museo si è arricchito di opere di Consagra, Dynys, Greenfield-Sanders e Pucci.

Per rendere il museo aperto a sempre nuove tematiche nel campo dell’arte contemporanea, accanto alle sala destinate all’esposizione permanente della donazione sono previsti spazi per eventi temporanei.

Indirizzo

Viale Fiorello La Guardia

Email: info@museocarlobilotti.it

Email: eventi.aziendali@zetema.it per eventi aziendali privati

Facebook: www.facebook.com/pages/Museo-Carlo-Bilotti/90806989459

Prenotazione telefonica: Per gruppi e scuole 060608 tutti i giorni 9.00-19.00

Sito web: www.museocarlobilotti.it

Telefono: 0039 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00

Twitter: http://twitter.com/museiincomune

Servizi

Accessibile ai disabili

Caffetteria

Guardaroba

Informazioni

Libreria

Punto vendita prodotti editoriali

Visite didattiche per le scuole

Visite guidate

Orario

N.B. per eventuali aperture e/o chiusure straordinarie consultare la pagina dedicata agli    Avvisi

Giugno - settembre
Da martedì a venerdì e festivi ore 13.00 - 19.00 l’ingresso è consentito fino alle 18.30
Il sabato e la domenica ore 10.00 - 19.00 l’ingresso è consentito fino alle 18.30
Chiuso lunedì

Ottobre - maggio
Da martedì a venerdì e festivi ore 10.00 - 16.00 l’ingresso è consentito fino alle 15.30
Il sabato e la domenica ore 10.00 - 19.00 l’ingresso è consentito fino alle 18.30
Il 24 e il 31 dicembre ore 10.00 - 14.00
1 Gennaio 2017: ore 15.00 - 19.00
Chiuso lunedì, 25 dicembre, 1 maggio