Un racconto multimediale, in cui storia e tecnologia si incontrano per una visita immersiva e multisensoriale dell’Ara Pacis. Personaggi, gesti, divinità e animali si animano in 3d per illustrare, insieme al colore, le origini di Roma e della famiglia di Augusto.

L’ARA COM’ERA è il primo intervento sistematico di valorizzazione in realtà aumentata e virtuale del patrimonio culturale di Roma Capitale, nello specifico di uno dei più importanti capolavori dell’arte romana, costruito tra il 13 e il 9 a.C. per celebrare la Pace instaurata da Augusto sui territori dell’impero.
Sovrapponendo elementi virtuali alla percezione visiva, è possibile assistere ad un racconto multimediale, comprendere l’aspetto originario e la funzione dell’altare e osservare le trasformazioni del Campo Marzio settentrionale, l’area di Roma prescelta da Augusto per celebrare il proprio potere.

L’ARA COM’ERA presenta in anteprima una innovativa esperienza di Augmented Reality (Realtà Aumentata) unica nel suo genere. Utilizzando particolari visori AR (Samsung GearVR) e la fotocamera dei device in essi inseriti, elementi virtuali ed elementi reali si fonderanno direttamente nel campo visivo dei visitatori. La particolare applicazione AR riconosce la tridimensionalità dei bassorilievi e delle sculture, effettuando un tracking in tempo reale. I contenuti virtuali appaiono al visitatore come “ancorati” agli oggetti reali, contribuendo all’efficacia, all’immersività e al senso di magia dell’intera esperienza. In questo percorso di scoperta, il visitatore è invitato a svolgere una serie di gesti e azioni che coinvolgono più canali percettivi. E così, osservando da varie angolazioni i plastici e i modellini, i visitatori li vedono popolarsi di personaggi, intenti a celebrare il sacrificio, ascoltando suoni e voci come in uno spaccato dell’epoca, mentre i calchi raffiguranti la famiglia imperiale prendono vita e si raccontano in prima persona.
L’interpretazione dei personaggi è affidata alle voci di Luca Ward e Manuela Mandracchia.

Quando
Dal 14 ottobre 2016 secondo il seguente calendario:
dal 14 ottobre al 17 dicembre: venerdì e sabato dalle 19.30 alle 24 (ultimo ingresso ore 23)
dal 23 dicembre all’8 gennaio: tutte le sere dalle 19.30 alle 24 (ultimo ingresso ore 23)
dal 13 gennaio al 25 marzo: venerdì e sabato dalle 19.30 alle 24 (ultimo ingresso ore 23)
dal 31 marzo al 15 aprile: venerdì e sabato dalle 20 alle 24 (ultimo ingresso ore 23)
dal 21 aprile al 30 ottobre: tutte le sere dalle 20 alle 24 (ultimo ingresso ore 23)
Giorni di chiusura: 10, 24, 25, 31 dicembre, 1 gennaio, 1 maggio

Aperture straordinarie:
domenica 30 e lunedì 31 ottobre
mercoledì 7 e giovedì 8 dicembre dalle 19.30 alle 24 (ultimo ingresso ore 23)
chiusura straordinaria: sabato 10 dicembre

Al pubblico è richiesto l’arrivo 15 minuti prima dell’orario dello spettacolo
Non è consentito l’ingresso a spettacolo iniziato.

Info
Info e prenotazioni +39 060608 (tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 21.00)
L’ingresso è organizzato in piccoli gruppi contingentati.
I visori non sono utilizzabili al di sotto dei 13 anni*.
La visita ha la durata di circa 45 minuti.
Disponibile in 5 lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo e tedesco.
www.arapacis.it
#ARAcomera

Biglietto d’ingresso
Intero € 12,00
ridotto € 10,00
Acquisto online

Per approfondire tutti i dettagli tecnici
Tutti i dettagli del percorso di visita

*Bambini
Gear VR non deve essere utilizzato da bambini di età inferiore a 13 anni. Gli adulti devono monitorare i bambini (dai 13 anni in su) che utilizzino o abbiano utilizzato Gear VR per verificare l’eventuale presenza dei sintomi descritti di seguito, nonché limitare il tempo impiegato dai bambini nell’uso di Gear VR e assicurarsi che facciano delle pause durante l’uso. L’uso prolungato deve essere evitato, in quanto potrebbe influire sulla coordinazione mano-occhio, sull’equilibrio e sulle capacità di eseguire più attività contemporaneamente. Gli adulti devono monitorare da vicino i bambini durante l’uso di Gear VR per verificare l’eventuale riduzione di tali abilità (Manuale dell’utente Sm-R322 Samsung)