Gli scavi archeologici sotto Palazzo Valentini sono un’esposizione permanente, un tesoro che arricchisce il patrimonio storico artistico di Roma in un suggestivo percorso tra i resti di “Domus” patrizie di età imperiale, appartenenti a potenti famiglie dell’epoca, con mosaici, pareti decorate, pavimenti policromi, basolati e altri reperti;  grazie al supporto di Piero Angela e di un’équipe di tecnici ed esperti, quali Paco Lanciano e Gaetano Capasso, è stato possibile ridare vita alle testimonianze del passato attraverso ricostruzioni virtuali, effetti grafici e filmati.

Il visitatore vede “rinascere” strutture murarie, ambienti, peristilii, cucine, terme, decorazioni e arredi, compiendo un viaggio virtuale dentro una grande Domus dell’antica Roma. Del percorso fa parte un grande plastico ricostruttivo dell’area in età romana e delle varie fasi di Palazzo Valentini, grazie al quale il visitatore può ricollocarsi all’interno del contesto urbano attraverso le sue numerose stratificazioni storiche.

I biglietti sono acquistabili e prenotabili secondo le seguenti modalità:
Call Center – +39 06.22.76.12.80 – (lunedì-venerdì 9.00 – 18.00; sabato 9.00 – 12.00; domenica e festivi chiuso; 24 e 31 dicembre 9.00 – 12.00)
On line

Maggiori informazioni
www.palazzovalentini.it

Indirizzo

Foro Traiano, 85

Acquisto online: www.tosc.it/tickets.htm?affiliate=T2C&sort_by=event_datum&sort_direction=asc&fun=erdetail&doc=erdetaila&erid=648606

Acquisto telefonico: +39 06 22761280 (lun-ven 9.00-18.00; sab 9.00-12.00)

Sito web: www.palazzovalentini.it/domus-romane/

Orario

Tutti i giorni dalle 9.30 alle 18.30 (partenza ultima visita)
Chiuso: martedì, 25 dicembre, 1 gennaio, 1 maggio
Per motivi di sicurezza gli ingressi sono limitati

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Visite guidate per fascia oraria in lingua
Sono disponibili le visite guidate per fascia oraria in lingua:
- italiana alle 11.00, 12.00, 16.00, 17.30, 18.00
- inglese ore 9.30, 13.30, 14.30, 17.00
- francese ore 11.30
- spagnola ore 14.00
- tedesca ore 13.00