Attraverso circa 200 opere la mostra, ospitata al Museo dell’Ara Pacis dal 12 ottobre 2017 al 14 gennaio 2018, racconta e confronta la produzione del grande Maestro giapponese Katsushika Hokusai (1760-1849) con quella di alcuni tra gli artisti che hanno seguito le sue orme dando vita a nuove linee, forme ed equilibri di colore all’interno dei classici filoni dell’ukiyoe, che letteralmente significa “immagini del Mondo Fluttuante”.

Hokusai deve la sua fama universale alla Grande Onda, parte della serie di Trentasei vedute del monte Fuji, e all’influenza che le sue riproduzioni ebbero sugli artisti parigini di fine Ottocento, tra i quali Manet, Toulouse Lautrec, Van Gogh e Monet, protagonisti del movimento del Japonisme.

Hokusai ha esplorato soggetti di ogni tipo: dal paesaggio alla natura, animali e fiori, dal ritratto di attori kabuki a quello di beltà femminili e di guerrieri, fino alle immagini di fantasmi e spiriti e di esseri e animali semileggendari.

Ed ha sperimentato la varietà di formati e tecniche: dai dipinti a inchiostro e colore su rotolo verticale e orizzontale, alle silografie policrome di ogni misura per il grande mercato, fino ai più raffinati surimono, usati come biglietti augurali, inviti, calendari per eventi e incontri letterari, cerimonie del tè, inviti a teatro.

I volumi dei Manga, che raggruppano centinaia di schizzi e disegni tracciati dal maestro e stampati in solo inchiostro nero con qualche tocco di vermiglio leggero, rappresentano il compendio di tanta eccentricità e genialità messa a disposizione di giovani artisti e pittori quali modelli per ogni genere di soggetto.

Museo dell’Ara Pacis
Lungotevere in Augusta (angolo via Tomacelli)
www.arapacis.it

dal 12-10-2017 al 14-1-2018

Sede Museo dell\'Ara Pacis

Indirizzo

Lungotevere in Augusta

Sito web: www.arapacis.it/mostre_ed_eventi/mostre/hokusai_sulle_orme_del_maestro

Orario

Dal 12 ottobre 2017 al 14 gennaio 2018 
Tutti i giorni 9.30-19.30
dal 4 novembre ogni sabato apertura fino alle 23.30 (ultimo ingresso ore 22.30)
24 e 31 dicembre ore 9.30-14.00
La biglietteria chiude un'ora prima  
Chiuso il 25 dicembre e 1 gennaio            
Attenzione, lunedì 20 novembre l'esposizione resterà chiusa

N.B. Per eventuali aperture e/o chiusure straordinarie consultare la pagina dedicata agli     avvisi

Periodo

12-10-2017 al 14-1-2018