Nello splendido e unico scenario delle Terme di Caracalla, Ennio Morricone eseguirà sei “Final Concerts” , l’ultima occasione in cui il Maestro dirigerà le celebri melodie che lo hanno reso il compositore italiano più noto nel mondo.

I concerti, in data 15, 16, 18, 19, 21 e 22 giugno 2019, fanno parte del “60 Years of Music World Tour”, in onore del sessantesimo anniversario della carriera del compositore e direttore d’orchestra, che finora ha già visto più di 50 concerti in 35 città europee.

L’autore di colonne sonore per pellicole come “La leggenda del pianista sull’oceano”, “The Hateful Eight”, “Nuovo Cinema Paradiso”, “Sacco e Vanzetti”, “Nostromo”, “The Mission”, “C’era una volta il West”, “C’era una volta in America”, “Per un pugno di dollari” e “The Untouchables”, solo per citarne alcuni, si esibirà con un’orchestra e un coro di oltre 200 elementi e, vera particolarità del tour, la scaletta sarà diversa di serata in serata.

Parlando del suo recente compleanno Morricone ha detto: «Mi sento privilegiato ed emozionato a festeggiare il mio 90esimo compleanno così in salute. È una benedizione poter ancora dirigere i miei concerti in tante meravigliose città europee e sono grato per la generosità che il mio pubblico continua a dimostrarmi».

La magia della Città Eterna e lo straordinario complesso archeologico, circondato dai pini e illuminato dalla suggestiva luna, saranno il teatro perfetto per l’ultimo, imperdibile viaggio nei suoni e nelle emozioni di oltre mezzo secolo di storia di composizioni per la televisione, per il cinema e di musica assoluta, un viaggio insieme all’artista che con le sue note ha saputo raccontare l’America, l’Europa, l’amore, il dramma, la sofferenza, la passione e, soprattutto, la vita.