famiglia

Roma è così unica e sorprendente, che vale la pena visitarla tutti insieme, grandi e bambini. Nel vostro itinerario alla scoperta della città, i bambini saranno compagni di viaggio un po’ speciali, con cui condividere esperienze ed emozioni. E forse attraverso i loro occhi, le loro osservazioni e le loro domande anche voi vedrete luoghi e monumenti in modo diverso, come non avreste neppure immaginato!

Tutta la città può diventare il percorso di una insolita caccia al tesoro: basta chiedere ai bambini di cercare particolari nascosti, di scoprire animali di pietra o di fare a gara a chi riconosce più monumenti. Anche un percorso a piedi può sembrare una piccola avventura per i bambini abituati a muoversi in macchina, soprattutto se alla fine di quel percorso li aspettano i gladiatori del Colosseo o la Bocca della Verità!

Numerose sono le attrazioni che Roma offre ai suoi piccoli visitatori.

I più piccoli possono partecipare ai coloratissimi laboratori che Casina di Raffaello, ludoteca immersa nel verde del Parco di Villa Borghese, organizza sul tema delle mostre ospitate; o quelli proposti dal museo Explora in via Flaminia 80.

Per i più grandicelli, grande successo sta riscuotendo la ludoteca Technotown, con i suoi “effetti speciali” e i “pavimenti interattivi”, al suo interno anche un Planetario gonfiabile per scoprire i segreti del cielo.

Nelle belle giornate vale la pena fare una passeggiata al Bioparco , approfittando anche per visitare il vicino Museo civico di Zoologia.

Se invece volete dilettare i vostri figli con marionette, burattini o rappresentazioni teatrali non potete mancare il Teatro Verde , o il Teatro Stabile dei burattini “San Carlino“.